concordato preventivo

Corte d'Appello di Bologna – Concordato preventivo: presupposti di legittimità del declassamento del credito di rivalsa IVA e non decettività degli atti di gestione posti in essere anteriormente, laddove portati regolarmente a conoscenza dei creditori.

 

Corte d'Appello di Bologna 24 dicembre 2015 – Pres. Est. Salvatore.

 

Concordato preventivo – Declassamento dei crediti di rivalsa IVA – Presupposti necessari  - Attestazione del professionista -  Mancanza allegazione -  Giustificazione rilevante.

 

Concordato preventivo – Proposta originaria – Situazione riscontrata all’atto del deposito – Informazione corretta – Ammissione  - Provvedimento immune da possibili censure –  Modifiche ed integrazioni ex art. 162 L.F. – Irrilevanza.

Data di riferimento: 
24/12/2015

Tribunale di Bergamo – Concordato preventivo con riserva e affitto del ramo d’azienda: interpretazione alla luce del neo introdotto art 163 bis ultimo comma l.f. .

 

Tribunale di Bergamo, 23 dicembre 2015– dott. Mauro Vitiello presidente – dott.ssaLaura Giraldi giudice – dott.ssa  Giovanna Golinelli estensore.

 

Concordato preventivo con riserva ex art 161 comma 6 l.f. – Affitto d’azienda – Necessità di non paralizzare l’attività produttiva – Differimento della procedura competitiva – Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
23/12/2015

Corte d'Appello di Milano – Inammissibilità della proposta di concordato che per soddisfare integralmente i crediti per IVA e ritenute, alteri l’ordine delle cause legittime di prelazione.

 

Corte d'Appello di Milano 22 dicembre 2015 – Pres. Buono, Rel. Colombo.

 

Concordato preventivo – Art 182 ter L.F. – Crediti tributari – Possibilità di pagamento parziale – Eccezione - Crediti per IVA e per ritenute – Pagamento integrale - Non prededucibilità -  Ordine di graduazione ex art. 160, secondo comma, L.F. – Assoggettabilità.

 

Data di riferimento: 
22/12/2015

Tribunale di Firenze – Diritto al rilascio del DURC nei confronti del debitore che abbia presentato una domanda di concordato ex art. 161, sesto comma, L.F.

 

Tribunale di Firenze 21 dicembre 2015 – Est. Davia.

 

Concordato preventivo con riserva – Presentazione della domanda -  Omesso pagamento dei contributi nei mesi precedenti – Rilascio del DURC – Ammissibilità – Art. 3, comma 2 punto b), D.M. 30 gennaio 2015 - Sospensione dei pagamenti in forza di disposizione legislativa – Art.168 L.F. e divieto dei pagamenti anteriori – Regolarità contributiva - Sussistenza.

 

Data di riferimento: 
21/12/2015

Tribunale di Roma – Opposizione proposta dal socio postergato non ammesso al voto in sede di giudizio di omologazione del concordato preventivo: condizioni di ammissibilità.

 

Tribunale di Roma 18 dicembre 2015 – Pres. La Malfa, Est. De Renzis.

 

Concordato preventivo – Omologazione – Socio postergato non ammesso al voto – Opposizione – Ipotesi di inammissibilità.

 

Data di riferimento: 
18/12/2015

Tribunale di Roma – Giudizio di verosimiglianza espresso dall’attestatore relativamente al verificarsi di eventi futuri ed incerti condizionanti una proposta di concordato preventivo.

 

Tribunale di Roma 16 dicembre 2015 – Pres. La Malfa, Est. Odello

 

Concordato preventivo – Proposta  sottoposta a condizione sospensiva – Attestatore –Verosimiglianza del verificarsi di eventi futuri ed incerti – Giudizio esaustivo – Apertura della procedura.

 

Data di riferimento: 
16/12/2015

Tribunale di Prato - Concordato preventivo - Deroga alla graduazione delle cause di prelazione basata sul principio della maggior soddisfazione dei creditori.

 

Tribunale di Prato 25 marzo 2015 – Pres. Rel. Legnaioli.

 

Concordato preventivo in continuità. – Attività aziendale – Destinazione degli utili ai creditori privilegiati declassati e ai chirografari –  - Cause di prelazione - Deroga al divieto di alterazione – Applicazione del principio della maggior soddisfazione di creditori.

 

Data di riferimento: 
15/12/2015

Tribunale di Venezia – Accertamento incidenter tantum della responsabilità risarcitoria nascente dal reato previsto dagli artt. 217 e 224 L.F. da parte del giudice civile. Decorrenza della prescrizione.

Tribunale di Venezia (Sezione specializzata in materia di impresa) - 11 dicembre 2015 – dott. Luca Boccuni

Fallimento - Società per azioni – Azione di responsabilità - Stato di insolvenza – Accertamento incidenter tantum da parte del giudice civile di responsabilità risarcitoria per fatto da reato.Fallimento - Società per azioni – Azione di responsabilità - prescrizione.

Data di riferimento: 
11/12/2015

Tribunale di Treviso – Versamento ai professionisti di acconti spese in prededuzione in sede di concordato preventivo ex art. 161, sesto comma, L.F.

 

Tribunale di Treviso 09 dicembre 2015 – Pres. Rel. Fabbro.

 

Concordato preventivo ex art. 161, sesto comma, L.F. – Versamento acconti ai professionisti – Incarichi pertinenti  col piano e non lesivi della par condicio  – Necessità dell’autorizzazione del Tribunale o del G.D.-  Esclusione.

 

Data di riferimento: 
09/12/2015

Tribunale di Rovigo – Istanze per contrarre o mantenere finanziamenti, ex art. 182 quinquies L.F., proposte in sede di concordato prevenivo con continuità aziendale.

 

Tribunale di Rovigo 26 novembre 2015 – Pres. D'Amico – Est. Martinelli.

 

Concordato preventivo con riserva – Istanza per contrarre nuovi finanziamenti – Mantenimento di linee di credito autoliquidanti – Possibilità di accoglimento – Art. 182 quinquies L.F. novellato.

 

Data di riferimento: 
26/11/2015

Pagine