concordato preventivo

Corte d’Appello di Trieste – Coordinamento tra concordato preventivo (con riserva) e fallimento.

Corte d’Appello di Trieste, 18 novembre 2014 – Pres. dott. Drigani, rel. dott.ssa Mulloni

 

Concordato preventivo – Fallimento – Coordinamento tra procedure – Istanza di ammissione al concordato regolare e non abusiva.

Concordato preventivo – Fallimento – Coordinamento tra procedure – Pendenza del termine per l’impugnazione – Insussistenza.

 

Data di riferimento: 
18/11/2014

Corte d’Appello di Bologna – Impugnazione del decreto di revoca dell’ammissione al concordato preventivo: condizioni di ammissibilità.

 

Corte d’Appello di Bologna, 17 novembre 2014 – Pres. G. Colonna - Rel. E. Salvatore.

 

Concordato preventivo con riserva – Atto di straordinaria amministrazione – Revoca dell’ammissione al concordato ex art. 173 L.F. – Decisorietà – Dichiarazione di fallimento – Impugnazione – Reclamo – Ricorso straordinario per cassazione – Ammissibilità – Condizioni.

 

Data di riferimento: 
17/11/2014

Tribunale di Pesaro – Valutazioni del Tribunale in sede di omologazione: consistenza del soddisfacimento dei creditori e rispetto dell’ordine dei privilegi in caso di apporto di finanza esterna.

Tribunale di Pesaro, 13 novembre 2014 – Pres. Perfetti, Rel. Storti.

 

Concordato preventivo – Giudizio di omologazione – Consistenza del soddisfacimento dei creditori – Superamento della crisi dell’imprenditore – Causa giuridica del concordato – Inidoneità della proposta a soddisfare in percentuale almeno minima alcuni creditori – Inammissibilità della proposta.

 

Data di riferimento: 
13/11/2014

Tribunale di Pordenone – Concordato preventivo, transazione fiscale, infalcidiabilità del debito iva e per ritenute.

Tribunale di Pordenone, 13 novembre 2014 – Pres. dott. Manzon, rel. dott. Petrucco Toffolo

Concordato preventivo – Transazione fiscale – Falcidia credito IVA – Inammissibilità – Interessi, sanzioni pecuniarie e indennità di mora – Ammissibilità.

Concordato preventivo – Transazione fiscale – Falcidia credito per ritenute – Inammissibilità.

Concordato preventivo – Omologa – Opposizione – In udienza – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
13/11/2014

Tribunale di Monza – Apporto di finanza esterna per il pagamento dei creditori chirografari condizionato all'omologa. Inapplicabilità del vincolo del rispetto dell'ordine dei privilegi.

 

Tribunale di Monza 05 novembre 2014 – Pres. Paluchowski – Est. Buratti

 

Concordato preventivo – Apporto di finanza esterna condizionato all'omologa – Rispetto delle cause legittime di prelazione ex art. 160, secondo comma L.F. - Inapplicabilità del vincolo.

 

Data di riferimento: 
05/11/2014

Tribunale di Monza – Sottrazione prima del concordato di una ingente somma di denaro dalle casse della società. Rilevanza ai fini dell'ammissibilità e dell'omologa qualora sottaciuta ai creditori.

 

Tribunale di Monza 04 novembre 2014 – Pres. Paluchowski – Est. Nardecchia.

 

Concordato preventivo – Atti in frode ai creditori anteriori o successivi all'apertura – Inaffidabilità del debitore – Ostacolo all'ammissione o allo svolgimento della procedura.

 

Concordato preventivo – Poteri del giudice – Identità di posizione in tutte le fasi della procedura – Atti di frode – Diniego dell'omologa.

 

Data di riferimento: 
04/11/2014

Tribunale di Milano – Concordato preventivo, rapporti pendenti, scadenza dei debiti concorsuali, dilazione di pagamento.

 

Tribunale di Milano, 4 novembre 2014 – Pres. F. Mammone – Rel. F. D’Aquino.

 

Concordato preventivo – Contratti a prestazioni corrispettive – Rapporti pendenti – Esecuzione prestazione caratteristica – Art. 72 L.F. – Scadenza debiti concorsuali – Presentazione della domanda di concordato – Art. 55, comma 2, L.F.

 

Concordato preventivo – Concordato con continuità aziendale – Scadenza debiti concorsuali – Presentazione della domanda di concordato – Art. 55, comma 2, L.F.

 

Data di riferimento: 
04/11/2014

Corte d’Appello di Salerno – Procedimento prefallimentare e riserva della causa in decisione: il Tribunale non ha l’obbligo di esaminare la domanda di concordato preventivo depositata successivamente.

Corte d’Appello di Salerno, 3 novembre 2014 – Pres. Ferrara, Rel. Balletti.

 

Istruttoria prefallimentare – Tribunale – Assegnazione della causa in decisione – Successiva domanda di concordato preventivo – Nessun obbligo di disamina – Mancato rispetto del contraddittorio.

Sentenza di fallimento – Reclamo del fallito – Dies a quo – Notifica della sentenza integrale.

 

Data di riferimento: 
03/11/2014

Tribunale di Asti – Inammissibilità del concordato preventivo in bianco e successiva domanda di concordato “pieno”.

Tribunale di Asti, 30 ottobre 2014 – Pres. Donato, Rel. Francioso.

Concordato preventivo – Concordato in bianco – Mancata presentazione del piano e della proposta – Inammissibilità – Successiva domanda di concordato “pieno” – Non sussiste continuità – Cessazione degli effetti del concordato in bianco.

Concordato preventivo – Concordato in bianco – Inammissibilità – Successiva domanda di concordato “pieno” – Consecuzione – Abuso del diritto.

Data di riferimento: 
30/10/2014

Corte d’Appello di Venezia – Natura e caratteristiche del procedimento ex art. 173 L.F. Crediti IVA dell’erario. Compensazione delle spese giudiziali.

 

Corte d’Appello di Venezia, 30 ottobre 2014 – Pres. Rossi - Est. Santoro.

 

Concordato preventivo – Revoca – Dichiarazione di fallimento – Udienza ex art. 173 L.F. – Sub-procedimento – Art. 15 L.F. – Termine a difesa – Stato di crisi.

 

Concordato preventivo – Revoca – Dichiarazione di fallimento – Impugnazione – Reclamo – Piano di risanamento – Crediti IVA dell’erario – Nuova domanda di concordato.

 

Data di riferimento: 
30/10/2014

Pagine