concordato preventivo

Tribunale di Pavia – Concordato preventivo - Pagamento dei debiti previdenziali ed assistenziali pregressi e rilascio del DURC.

 

Tribunale Pavia 29 dicembre 2014 - Pres. Pirola - Est. Antonella Caterina Attardo.

 

Concordato preventivo – Istanza ex art. 161 co. 7 l.f. – Pagamento finalizzato all’ottenimento del DURC di contributi INPS dopo l’apertura del concorso -  Debiti sorti anteriormente al concorso - Rilascio del DURC – Applicabilità Art. 5 comma 2 lett. b D.M. 24.10.2007 n. 279 – Diniego autorizzazione al pagamento.

 

Data di riferimento: 
29/12/2014

Tribunale di Forlì – Opposizione in sede di omologazione di concordato e trattamento dei crediti contestati. Disciplina applicabile in presenza di un decreto ingiuntivo o di un provvedimento di confisca o sequestro ex D. Lgs.159/2011.

 

Tribunale di Forlì 24 dicembre 2014 – Pres. Est. Pazzi.

 

Proposta concordataria – Omologazione – Opposizione – Legittimazione – Creditori dissenzienti –  Credditi contestati - Creditori esclusi dal voto.

 

Proposta concordataria – Crediti in contestazione – Necessaria indicazione – Esclusione dall'elenco delle passività – Valutazione dei creditori.

 

Fallimento – Decreto ingiuntivo – Dichiarazione di esecutività – Requisito necessario – Concordato preventivo – Irrilevanza.

 

Data di riferimento: 
24/12/2014

Corte d'Appello di Venezia – Impugnazione del provvedimento di autorizzazione alla sospensione dei contratti ex art. 169 bis L.F. - Estraneità del contratto di conto corrente bancario con patto di compensazione dal novero di quelli "in corso di esecuzione

 

Corte d'Appello di Venezia 23 dicembre 2014 – Pres. Rossi – Est. Di Francesco.

 

Concordato preventivo "in bianco" – Autorizzazione alla sospensione di contratti bancari – Impugnazione – Insussistenza della legittimatio ad causam del commissario giudiziale.

 

Concordato preventivo "in bianco"- Contratto di conto corrente bancario con patto di compensazione – Anticipazioni bancarie – Esaurimento di una delle prestazioni – Impossibilità della sospensione.

 

Data di riferimento: 
23/12/2014

Tribunale di Milano – Non estraneità al concordato dei creditori strategici di cui all'art. 182 quinquies,T comma 4, L.F. - Loro esclusione dal voto o loro partecipazione solo parziale.

 

Tribunale di Milano 22 dicembre 2014 – Pres. Simonetta Bruno – Est. D’Aquino

 

Concordato preventivo con continuità aziendale – Creditori strategici – Assoggettabilità alla disciplina concordataria – Conseguenze.

 

Concordato preventivo con continuità aziendale – Creditori funzionali – Esclusione dal voto se  integralmente soddisfatti – Partecipazione al voto per la parte non soddisfatta.

 

Data di riferimento: 
22/12/2014

Tribunale di Monza - Modalità di segnalazione alla Centrale Rischi in caso di concordato preventivo.

Tribunale di Monza 22 dicembre 2014 - Pres. Modigliani – Est. Mariconda.

Centrale Rischi – Segnalazione a sofferenza – Segnalazione come incaglio – Ipotesi.

Concordato in bianco e con continuità aziendale – Classificazione a sofferenza della segnalazione – Esclusione.

Concordato preventivo – Anteriore segnalazione a sofferenza –Ammissibilità - Integrazione della domanda – Legittimità di una peggiore classificazione di rischio.

Data di riferimento: 
22/12/2014

Tribunale di Arezzo – Verifica del Tribunale circa la fattibilità economica della proposta concordataria. Insindacabilità da parte dello stesso delle modalità concrete di esecuzione del piano.

 

Tribunale di Arezzo 19 dicembre 2014 – Pres. Breggia – Est. Picardi.

 

Concordato preventivo -  Giudizio di omologazione – Valutazione del Tribunale – Fattibilità economica -  Verifica della non assoluta inattitudine del piano – Eventuale nullità del patto conordatario  - Irrilevanza del voto dei creditori.

 

Concordato preventivo – Piano di cessione dei beni –  Voto favorevole dei creditori – Modalità di liquidazione – Vincolo contrattuale – Art. 182 L.F. - Mera regolazione sussidiaria.

 

Data di riferimento: 
19/12/2014

Tribunale di Bergamo – Presentazione di una seconda domanda di concordato quando sia già scaduto il termine ex art. 161, comma 6, L.F.

Tribunale di Bergamo, 6 agosto 2014 – Pres., Est. Vitiello.

 

 

Concordato preventivo – Concordato con riserva – Procedimento prefallimentare preesistente – Inammissibilità o improcedibilità della domanda di concordato – Presentazione di una seconda domanda di concordato – Inammissibilità.

 

Concordato preventivo – Deroga alla par condicio creditorum e all’ordine delle cause legittime di prelazione – Risorse finanziarie esterne – Necessità.

 

Data di riferimento: 
19/12/2014

Tribunale di Reggio Emilia – Anticipazione bancaria su ricevute regolata in conto corrente e compensazione delle somme riscosse dopo l'ammissione del correntista alla procedura di concordato preventivo.

 

Tribunale di Reggio Emilia, 18 dicembre 2014 – Est. Morlini.

 

Concordato preventivo – Operazioni di anticipazione bancaria regolate in conto corrente  – – Patto di compensazione risultante da scrittura privata – Ammissione del correntista alla procedura di concordato preventivo - Incasso delle ricevute successivo al deposito della domanda – Compensazione – Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
18/12/2014

Tribunale di Modena – Prededucibilità ex artt. 182 quater e 182 quinquies l.f. dei finanziamenti nel concordato preventivo.

Tribunale di Modena, 16 dicembre 2014 – Estensore Laura Galli.

Concordato preventivo – Finanziamenti prededucibili – Tipologie e norme applicabili.

Concordato preventivo – Finanziamenti prededucibili – Apporto di finanza successivamente all’ammissione alla procedura - Autorizzazione ex art 167  co. 2 l.f. – Inammissibilità.

Data di riferimento: 
16/12/2014

Corte d’Appello di Venezia - Impedimento per i pubblico ministero a richiedere il fallimento ex art. 173 L.F. in caso di revoca da parte del debitore della domanda di concordato preventivo.

 

Corte d’Appello di Venezia 10.12.2014 – Pres.  Rossi –  Est.  Santoro

 

Concordato preventivo – Revoca della domanda  - Venir meno di un presupposto necessario.

 

Concordato preventivo – Revoca della domanda – Accettazione del pubblico ministero e dei creditori – Non necessita.

 

Data di riferimento: 
10/12/2014

Pagine