concordato preventivo

Tribunale di Pesaro – Concordato preventivo: valutazione del Tribunale sul merito della proposta, limitatamente alla classe dei creditori opponenti.

Tribunale di Pesaro, 29 maggio 2014 – Pres. Perfetti, Rel. Storti.

 

Concordato preventivo – Opposizione ex art. 180 l. fall. – Valutazione del Tribunale – Merito della proposta concordataria.

 

Concordato preventivo – Causa – Difetto di causa – Proposta inidonea a soddisfare alcuni creditori.

 

Concordato preventivo – Valutazione del Tribunale – Congruità e motivazione della relazione dell’attestatore.

 

Data di riferimento: 
29/05/2014

Corte d’Appello di Venezia – Concordato preventivo: presentazione di una nuova domanda in pendenza della riserva in decisione sulla dichiarazione di fallimento.

Corte d’Appello di Venezia, sez. I, 29 maggio 2014, n. 1332 – Pres. Rossi, Rel. Zoso.

 

Concordato preventivo – Modifica art. 160 l. fall. – Superamento del principio di prevenzione tra procedura concordataria e fallimentare.

 

Concordato preventivo – Possibilità per il debitore di presentare una nuova domanda fino alla dichiarazione di fallimento – Riserva in decisione per la declaratoria di fallimento – Non è il termine ultimo – Purché la domanda non costituisca un abusivo uso dello strumento processuale.

 

Data di riferimento: 
29/05/2014

Tribunale di Milano – Domanda di concordato preventivo ex art 161, comma 6, L.F. ed istanza di scioglimento e/o sospensione di contratti bancari..

Tribunale di Milano 28 maggio 2014 – Pres. Lamanna – Est. D'Aquino.

Concordato con riserva – Istanza di scioglimento di contratto pendente – Inammissibilità – Istanza di sospensione – Accoglibilità.

Concordato preventivo – Contratto pendente – Nozione sovrapponibile a quella fallimentare –  Prestazione ineseguita da entrambe le parti.- Condizione necessaria.

Concordato preventivo -  Contratti bancari – Mutuo o altro contratto già risolto -  Istanza di sospensione – Non accoglibile.

Data di riferimento: 
28/05/2014

Corte di Cassazione – Ammissibilità del piano concordatario: il sindacato del giudice non può sconfinare nel merito della valutazione di fattibilità economica.

 

Cassazione civile, Sez. I, sent. n. 11423, 22 maggio 2014, Pres. Rordorf, Rel. De Chiara.

 

Piano concordatario – Fattibilità – Presupposto di ammissibilità – Sindacato del giudice – Prognosi di concreta realizzabilità.

 

Piano concordatario – Fattibilità giuridica – Incompatibilità con norme inderogabili – Fattibilità economica – Concreta realizzabilità – Sindacato del giudice – Margine di rischio – Arbitrio dei soli creditori.

 

Data di riferimento: 
22/05/2014

Tribunale di Ravenna – Trust di scopo e vincolo di destinazione nel concordato preventivo.

Tribunale di Ravenna, 22 maggio 2014 – Pres. Lacentra, Est. Farolfi.

 

Concordato preventivo – Opposizione all’omologazione – Contrasto quantitativo sull’accertamento del credito – Inammissibilità dell’opposizione.

 

Concordato preventivo – Nuova finanza messa a disposizione da terzi – Vincolo di destinazione ex art. 2645 ter c.c. – Trust di scopo – Necessità di una nuova votazione o attestazione – Insussistenza.

 

Data di riferimento: 
22/05/2014

Cassazione civile – Ammissione al concordato preventivo: revoca ex art. 173 l.f. e giudizio di omologa.

Reclamo ex art. 18 l.f.

Cassazione civile, Sez. I, sent. n. 10778, 16 maggio 2014, Pres. Rordorf, Rel. Di Virgilio.

Art. 173 l. fall. – Revoca dell’ammissione al concordato – Condizioni di ammissibilità della procedura – Scrutinio nella fase iniziale - Necessaria persistenza sino all’omologa.

Concordato preventivo - Controllo di legittimità – Parametro uniforme – Diverse fasi della procedura.

Data di riferimento: 
16/05/2014

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere - Termini massimi per la conclusione della procedura concordataria.

Tribunale Santa Maria Capua Vetere 15 maggio 2014- dott. G.P. Scoppa presidente, dott.E.Caria giudice, dott.A.S.Rabuano estensore.

Durata massima per l’adempimento del piano - Assenza nella legge fallimentare di una norma disciplinante i termini massimi per la conclusione della procedura concordataria - Applicabilità analogica art. 2 n. 2 bis. L.89/01 – Inammissibilità di un piano di concordato il cui adempimento superi i sei anni

Data di riferimento: 
15/05/2014

Cassazione civile - Concordato preventivo, pagamento dilazionato dei privilegiati e diritto di voto.

Cassazione civile, Sez. I, 09 maggio 2014 n. 10112 – Pres. Salmè – Est. Didone.

Concordato preventivo – Pagamento dei crediti privilegiati – Dilazione- Equiparazione del ritardo con la soddisfazione non integrale.

Concordato preventivo - Pagamento dilazionato dei creditori privilegiati – Diritto di voto – Determinazione della perdita da parte del giudice – Criteri da osservarsi per la quantificazione.

Data di riferimento: 
09/05/2014

Corte d’Appello di Firenze – Inammissibilità del concordato preventivo, istanza di fallimento del P.M. e necessario contraddittorio con il debitore.

reclamo ex art. 18 l. fall.

Corte d’Appello di Firenze, sent., 9 maggio 2014, Pres. Mascagni, Rel. Monti.

Concordato preventivo – Istanza di fallimento – Necessaria comunicazione al debitore – Art. 15 l. fall. - Diritto di difesa – Annullabilità della sentenza.

Concordato preventivo – Istanza di fallimento proposta dal P.M. – Mancata notifica al debitore – Sentenza dichiarativa di fallimento – Annullabilità – Diritto di difesa del debitore.

Data di riferimento: 
09/05/2014

Corte d'Appello di Bologna – Reclami avverso la liquidazione dei compensi al curatore o al commissario giudiziale. Revoca del concordato preventivo e pagamento di spese e compensi.

 

Corte d'Appello di Bologna 06 maggio 2014 – Pres. Colonna – Est. Salvatore.

 

Fallimento e concordato preventivo – Provvedimenti del tribunale -  Reclamo avanti la corte di appello – Ipotesi di inammissibilità.

 

Concordato preventivo – Apertura della procedura  - Deposito di somme per spese -  Revoca della procedura – Utilizzo da parte del commissario giudiziale – Diritto del debitore al solo residuo.

 

Data di riferimento: 
06/05/2014

Pagine