azione di responsabilità

Corte di Cassazione – Giurisdizione della Corte dei Conti per le azioni di responsabilità contro gli amministratori delle società “in house providing”.

Cassazione civile, sez. un., 25 novembre 2013, n. 26283 – Primo Pres. Rovelli, Rel. Rordorf.

 

Società “in house providing” – Servizio proprio dell’amministrazione – Organi delle società “in house providing” – Legati alla Pubblica Amministrazione da un rapporto di servizio – Patrimonio sociale – Separato da quello dell’ente – Non distinta titolarità – Danno al patrimonio sociale – Danno erariale – Giurisdizione della Corte dei Conti.

 

Data di riferimento: 
25/11/2013

Tribunale di Napoli - Commissario giudiziale e sua legittimazione all'esercizio dell'azione di responsabilità di cui all'articolo 2476 c.c..

Tribunale Napoli 25 luglio 2013 - - Est. Ubalda Macri.

Società a responsabilità limitata - Legittimazione della società all'esercizio dell'azione di responsabilità di cui all'articolo 2476 c.c. - Sussistenza - Fondamento.Commissario giudiziale - Legittimazione all'esercizio in sede civile dell'azione di responsabilità derivante dai fatti penalmente rilevanti di cui all'articolo 236 L.F. - Sussistenza.

Data di riferimento: 
25/07/2013

Tribunale di Prato - Responsabilità degli amministratori e quantificazione del danno. Redazione bilancio: criteri.

Tribunale Prato, 14 settembre 2012 - - Est. Raffaella Brogi.

Redazione del bilancio - Principi contabili nazionali (O.I.C.) ed internazionali (I.A.S.) - Funzione integrativa e di ausilio interpretativo della disciplina sul bilancio - Disapplicazione delle norme civilistiche - Disapplicazione fondata su criterio oggettivo tecnico contabile.

Redazione del bilancio - Divieto di compensazione tra partite di bilancio - principio di chiarezza - Principio di verità - Ininfluenza sul risultato del bilancio - Irrilevanza.

Data di riferimento: 
14/09/2012

Tribunale di Verona – Azione di responsabilità dei creditori sociali nella s.r.l.

Tribunale di Verona, 3 agosto 2012 - dott. Vaccari, Relatore

I creditori della società a responsabilità limitata possono agire ai sensi dell'art. 2043 c.c. nei confronti degli amministratori che si siano resi responsabili dell'inosservanza degli obblighi inerenti alla conservazione dell'integrità del patrimonio sociale, ove questo risulti insufficiente ed in caso di fallimento è legittimato a far valere tale azione il curatore.

Data di riferimento: 
03/08/2012

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Azione di responsabilità dei creditori sociali nella s.r.l.

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, 2 agosto 2012 - dott. Vaccari, Relatore

All'esito della nuova disciplina societaria e fallimentare, il curatore della società a responsabilità dichiarata fallita è legittimato ad agire ai sensi dell'art. 2394 cc. E 146 l.f. nei confronti degli amministratori che non abbiano osservato gli obblighi inerenti alla conservazione dell'integrità del patrimonio sociale, ove questo risulti insufficiente a soddisfare le pretese creditorie.

Data di riferimento: 
02/08/2012

Tribunale di Verona - Azione di responsabilità esercitata dal curatore nei confronti degli amministratori di s.r.l.

Tribunale Verona, 16 aprile 2012 - Pres. Mirenda - Est. Vaccari.

Società a responsabilità limitata - Responsabilità degli amministratori - Fondamento dell'azione di responsabilità promossa dei creditori sociali - Articolo 2394 CC - Esclusione - Articolo 2043 c.c. - Comportamento doloso o colposo dell'amministratore - Necessità.



Azione di responsabilità nei confronti degli amministratori - legittimazione del curatore - Azione di natura unitaria ed inscindibile.

Data di riferimento: 
16/04/2012

Tribunale di Roma - Azione di responsabilità, operazioni straordinarie, controllo e vigilanza del collegio sindacale

Tribunale Roma, 20 febbraio 2012 - Pres. Elena Raganelli - Est. Antonella Dell'Orfano.

Società - Azione di responsabilità dei creditori - Prescrizione quinquennale - Decorrenza - Possibilità per i creditori di venire a conoscenza dell'incapienza del patrimonio - Significato di incapienza - Distinzione dallo stato di insolvenza - Onere della prova.

Società - Formazione fittizia del capitale - Reato - Soci responsabili - Soci conferenti.

Data di riferimento: 
20/02/2012

Trib. Verona - Azione sociale di responsabilità promossa dal curatore, intervento adesivo del singolo socio

Tribunale Verona, 10 febbraio 2012 - - Est. Vaccari.

Società a responsabilità limitata - Azione sociale di responsabilità - Esercizio da parte del curatore - Legittimazione del singolo socio - Intervento adesivo - Facoltà di proseguire l'azione rinunciata dal curatore - Esclusione.

Data di riferimento: 
10/02/2012

Pagine