Tribunale di Udine

Tribunale di Udine - Domanda giudiziale ex art. 2932 c.c. trascritta prima della dichiarazione di fallimento ed opponibilità al fallimento della sentenza di accoglimento.

Tribunale Udine 13 febbraio 2014 - Est. Raffaella Gigantesco. 

Fallimento - Effetti - Sui rapporti preesistenti -Contratto preliminare di vendita -  Esecuzione specifica dell'obbligo di concludere il contratto - Trascrizione della domanda giudiziale - Successivo fallimento del promissario inadempiente – opponibilità. 

Data di riferimento: 
13/02/2014

Tribunale di Udine – Esenzione per i pagamenti nei termini d’uso, prova della conoscenza dello stato di insolvenza, messa in liquidazione della società.

Tribunale di Udine, Sezione II Civile n. 2700 del  05 gennaio 2014 – Giudice Unico Gianfranco Pellizzoni.

Art. 67, comma secondo, L.F. – Presunzione di danno – Utilizzo del ricavato – Irrilevanza - Prova della conoscenza dello stato di insolvenza – Sufficienza della presenza di indizi gravi, precisi e concordanti.

Art. 67, terzo comma, lettera a) L.F. - Esenzione da revocatoria – Interpretazione letterale – Tempi e modalità dei pagamenti –  Scostamenti - Criterio valutativo

Data di riferimento: 
05/01/2014

Tribunale di Udine – Prova dello stato di insolvenza mediante indizi gravi precisi e concordanti ed esenzione da revocatoria fallimentare dei pagamenti effettuati nei termini d’uso.

Tribunale di Udine, sez. II, 5 gennaio 2014 – Dott. Pellizzoni.

 

Fallimento – Revocatoria fallimentare – Stato di insolvenza – Prova – Indizi gravi, precisi e concordanti – Notizie di stampa – Messa in liquidazione della società – Sistematico ritardo nei pagamenti.

 

Data di riferimento: 
05/01/2014

Tribunale di Udine – Prova indiziaria della conoscenza dello stato di insolvenza ed ipotesi di esenzione dalla revocatoria ex art. 67, terzo comma, lettera a) L.F.

Tribunale di Udine, Sez. II Civile, n. 2692/012 del  03 gennaio 2014   - Giudice Unico Gianfranco Pellizzoni.

Revocatoria fallimentare – Indizi di conoscenza dello stato di insolvenza – Ipotesi specifiche.

Revocatoria fallimentare – Ipotesi di esclusione ex art. 67, terzo comma, lettera a) L.F. - Prassi comune e prassi singola.

Società in liquidazione -  Pagamenti delle forniture  - Revocatoria – Area dell'esenzione.

Prassi dei pagamenti – Rapporti continuativi e occasionali  - Termini convenzionali e legali –  Applicabilità.

Data di riferimento: 
03/01/2014

Tribunale di Udine – Stato passivo: quando il documento contrattuale è privo di data certa, è ammissibile la prova del negozio con tutti gli altri mezzi consentiti.

Tribunale di Udine, 12 dicembre 2013 – Pres. dott.ssa Bottan, rel. dott. Massarelli.

 

Fallimento – Stato passivo – Scrittura privata – Data certa – Mancanza – Inopponibilità al curatore – Prova del negozio – Altri mezzi consentiti – Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
12/12/2013

Tribunale di Udine – Procedura comunitaria: chiusura della sede italiana, assenza di dipendenza italiana e impossibilità di aprire una procedura secondaria.

Tribunale di Udine, 2 dicembre 2013 – Pres. dott.ssa Bottan Griselli, rel. dott. Massarelli

 

Procedura comunitaria – Litispendenza internazionale – Procedura secondaria – Sede secondaria in loco – Attualità – Necessità.

 

Data di riferimento: 
02/12/2013

Tribunale di Udine – Ammissibilità dell'azione revocatoria promossa dal commissario di una grande impresa in amministrazione straordinaria.

 

Tribunale di Udine, Sezione II Civile, 26/11/2013 n. 2661/012 – Giudice Unico Gianfranco Pellizzoni.

 

Impresa insolvente in amministrazione strordinaria –  Commissario straordinario - Azione revocatoria  – Compatibilità con le procedure di contenuto liquidatorio – Vantaggio per i creditori - Requisito necessario .

 

Data di riferimento: 
26/11/2013

Tribunale di Udine – Prova per presunzioni della conoscenza dello stato di insolvenza ed esenzione per i pagamenti effettuati nei termini d‘uso.

Tribunale di Udine, Sezione II Civile, 26 novembre 2013 – Giudice Unico Gianfranco Pellizzoni

 

Revocatoria fallimentare – Prova della conoscenza dello stato di insolvenza – Presunzioni gravi, precise e concordanti – Professionalità della banca – Requisito non determinante.

 

Revocatoria fallimentare – Prova della conoscenza dello stato di insolvenza - Continuazione dei rapporti commerciali – Irrilevanza.

Data di riferimento: 
26/11/2013

Tribunale di Udine – Revocatoria fallimentare: prova dello stato di insolvenza desumibile da indizi gravi, precisi e concordanti; esenzione dei pagamenti effettuati nei termini d’uso.

Tribunale di Udine, sez. II, 26 novembre 2013 – Dott. Pellizzoni.

 

Fallimento – Revocatoria fallimentare – Stato di insolvenza – Prova – Indizi gravi, precisi e concordanti – Notizie di stampa – Mutamento in senso restrittivo delle condizioni di pagamento – Piani di rientro – Notevole ritardo nel pagamento.

 

Data di riferimento: 
26/11/2013

Tribunale di Udine – Concordato con riserva – Sospensione dei contratti in corso e convocazione del contraente in bonis.

Tribunale Udine 25 settembre 2013 - Pres. Alessandra Bottan - Est. Zuliani.

 

 Concordato preventivo con riserva - Sospensione dei contratti in corso di esecuzione - Ammissibilità.

 

Concordato preventivo - Sospensione dei contratti in corso di esecuzione -

Audizione del contraente in bonis - Obbligatorietà - Esclusione in caso di urgenza della decisione. 

 

 

Data di riferimento: 
25/09/2013

Pagine