Tribunale di Udine – Esdebitazione e soglia di sussistenza del requisito del pagamento parziale dei creditori concorsuali.

Versione stampabileVersione stampabile
Data di riferimento: 
28/04/2016

Tribunale di Udine, 28.04.2016 – dott. Francesco Venier (presidente), dott. Andrea Zuliani (giudice rel.), dott. Gianmarco Calienno (giudice)

Esdebitazione – soddisfazione parziale dei creditori – soglia minima 5% - necessità.

 

La soglia minima per la realizzazione del requisito della soddisfazione parziale dei creditori di cui al secondo comma dell'art. 142 L.F. non deve essere inferiore al 5%, pena l’equivalenza alla sostanziale irrilevanza per il ceto creditorio dei pagamenti effettuati. (avv. Cristian Tosoratti – riproduzione riservata)

Uffici Giudiziari: 
Concetti di diritto fallimentare: 
AllegatoDimensione
PDF icon Tribunale di Udine 28.04.2016.pdf511.75 KB