Tribunale di Udine – Banca Popolare di Vicenza in l.c.a. e Intesa Sanpaolo: legittimazione passiva di Intesa solo per i contenziosi pregressi aventi ad oggetto rapporti negoziali in essere al momento della cessione.

Versione stampabileVersione stampabile
Data di riferimento: 
27/07/2018

Tribunale di Udine, 27 luglio 2018, dott. Gianpaolo Fabbro

Banca Popolare di Vicenza in l.c.a. – Intesa Sanpaolo – Cessione – Contenzioso pregresso – Rapporti chiusi – Legittimazione passiva – Esclusione.

Le controversie anteriori alla cessione non possono ritenersi incluse nel “contenzioso pregresso” ceduto a Intesa Sanpaolo ( art. 3.1.2. lett b), VII) del contratto di cessione) nell’ipotesi in cui esse si riferiscano a rapporti contrattuali che si erano chiusi prima della cessione. Ne deriva che, ove la vertenza riguardante rapporti già chiusi al momento della cessione venga riassunta nei confronti di Intesa, difetta la legittimazione passiva di quest’ultima. (Giulia Gabassi – Riproduzione riservata)

Provvedimento segnalato dall’avv. Carlo Bellogi

Uffici Giudiziari: 
AllegatoDimensione
PDF icon Tribunale di Udine 27 luglio 2018.pdf1.01 MB