Tribunale di Parma -Non può essere considerata fattibile una proposta di concordato se le aspettative del debitore di ottenimento di un attivo idoneo alla risoluzione della crisi ed al almeno parziale pagamento dei creditori non risultano verificabili.

Versione stampabileVersione stampabile
Data di riferimento: 
07/05/2021

Tribunale Ordinario di Parma, Sez. Fallimentare, 07 maggio 2021 – Pres. Antonella Ioffredi, Rel. Enrico Vernizzi, Giud. Marco Vittoria.

Proposta di concordato preventivo – Previsione -  Esito dei giudizi in corso – Conseguimento di buona parte dell'attivo - Produzione documentale – Presupposto di ammissibilità –  Ragionevolezza delle aspettative del debitore – Necessità per il tribunale di poterla verificare.

Stante che il tribunale deve, in sede di riscontro della legittimità della proposta di concordato preventivo, verificare, attraverso un controllo del suo specifico contenuto, l'idoneità della stessa a rimuovere lo stato di crisi del debitore ed a garantire ai creditori un seppur modesto e parziale grado di soddisfazione, si deve considerare inammissibile la proposta che preveda il conseguimento di un attivo costituito in gran parte da somme che il ricorrente affermi di poter conseguire all'esito di alcune controversie giudiziarie in corso, laddove non abbia prodotto documentazione o addotto elementi che consentano di ritenere ragionevolmente fondate le aspettative formulate, in particolare laddove non risulti in alcun modo verificabile la solvibilità dei soggetti nei confronti dei quali quei giudizi sono stati instaurati. (Pierluigi Ferrini - Riproduzione riservata)

http://www.ilcaso.it/giurisprudenza/archivio/25595.pdf

[cfr. in questa rivista: Corte di Cassazione, Sezioni Unite, sentenza 23 gennaio 2013 n. 1521https://www.unijuris.it/node/1701; Corte di Cassazione, Sez. I civ., 07 aprile 2017 n. 9061 https://www.unijuris.it/node/3581; Corte di Cassazione, Sez. I civ., 15 giugno 2020, n. 11522 https://www.unijuris.it/node/5511; Cassazione civile, Sez. I, 24 Agosto 2018, n. 21175 https://www.unijuris.it/node/4353 e Corte di Cassazione, Sez. VI civ., 09 marzo 2018 n. 5825 https://www.unijuris.it/node/4026]. 

Uffici Giudiziari: 
Concetti di diritto fallimentare: 
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]
Articoli di riferimento nella legge fallimentare
Vedi anche nel Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza: