concordato preventivo, Art. 180. - Giudizio di omologazione

Corte di Cassazione (17703/2017) - Dichiarazione di fallimento di società in costanza di un concordato preventivo omologato e non risolto. Possibilità che il giudice ritenga motivatamente inattendibili i bilanci societari.

Corte di Cassazione, Sez.VI, 17 luglio 2017 n. 17703 – Pres. Andrea Scaldaferri, Rel. Massimo Ferro.

Concordato preventivo omologato e non risolto – Creditore insoddisfatto - Istanza di fallimento – Ammissibilità – Credito dichiarato – Misura falcidiata dalla proposta – Condizione necessaria.

Data di riferimento: 
17/07/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (32406/2017) – Reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale consistente in condotte poste in essere ad avvenuta approvazione ed omologazione del concordato.

Corte di Cassazione, Sez. I pen., 05 luglio 2017 n. 32406 – Pres. Francesco Maria Silvio Bonito, Rel. Raffaello Magi.

Concordato preventivo – Approvazione – Omologazione – Atti di dissipazione e distrazione successivamente commessi - Bancarotta fraudolenta patrimoniale – Integrazione – Utilizzo della procedura in frode ai creditori – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
05/07/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (16327/2017) Concordato con cessione dei beni: competenza dei creditori, pur in presenza di una diversa stima da parte del C.G., per la valutazione delle probabilità di successo della proposta.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 03 luglio 2017 n. 16327 – Pres. Aniello Nappi, Rel. Aldo Ceniccola.

Concordato con cessione dei beni – Commissario giudiziale – Valore dei beni -  Stima divergente rispetto a quella del debitore – Creditori - Accettazione del rischio – Approvazione della proposta – Tribunale – Non evidente inidoneità della proposta - Diversa ulteriore valutazione – Inammissibilità.

Data di riferimento: 
03/07/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Rovigo – Concordato preventivo: obbligo di notifica, da parte del debitore, ai soli creditori dissenzienti del decreto del tribunale di fissazione dell'udienza per l'omologazione.

Tribunale di Rovigo, 15 giugno 2017 – Rel. Alessandra Martinelli.

Concordato preventivo – Omologazione – Tribunale – Decreto di fissazione d'udienza – Debitore - Obbligo di notifica ai creditori disssenzienti.

Data di riferimento: 
15/06/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Venezia – Risoluzione del concordato con cessione dei beni per inadempimento di non scarsa importanza: valutazione da parte del tribunale dell’incidenza dello scostamento del piano nel suo complesso.

Corte d’Appello di Venezia, Sez. I civ., 24 maggio 2017 – Pres. Daniela Bruni, Cons. Rel. Rita Rigoni, Cons. Paola Di Francesco.

Concordato preventivo con cessione dei beni – Creditore - Richiesta di risoluzione – Inadempimento di non scarsa importanza – Valutazione basata sulla giurisprudenza in materia contrattuale – Scadenza del termine per l’adempimento del piano - Incidenza oggettiva dello scostamento  complessivo – Previsione di non migliori aspettative nel prosieguo - Presupposti necessari.

Data di riferimento: 
24/05/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d'Appello di Firenze – Concordato preventivo: termine per l’omologazione e limite del riscontro sull’attestazione del professionista da parte del giudice. Possibile esclusione dei fideiussori dal diritto di voto.

Corte d'Appello di Firenze, Sez. I civ., 08 maggio 2017 – Pres. Alessandro Turco, Cons. Rel. Nicola Antonio Dinisi, Cons. Adone Orsucci.

Concordato preventivo - Termine per l’omologazione _ perentorietà – Esclusione.

Concordato preventivo, in particolare, in continuità -  Giudice – Sindacato sull’attestazione del professionista – Consenso informato dei creditori – Assicurazione –Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
08/05/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Lecce – Concordato preventivo: modifiche di cui al decreto legge 83/2015 e incidenza sul sindacato del tribunale in merito alla fattibilità economica della proposta.

Corte d’Appello di Lecce 26 aprile 2017 – Pres. Almiento, Est. Massimo Orlando.

Concordato preventivo - Modifiche di cui al decreto legge 83/2015 – Tribunale – Vaglio della fattibilità economica della proposta – Estensione – Più diffusa eterotutela di diritti dei creditori – Solo limite del “prudente apprezzamento”.

Data di riferimento: 
26/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Omologazione di un concordato preventivo approvato dai creditori: opposizione da parte di un creditore appartenente ad un classe che aveva espresso voto favorevole alla proposta.

 

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 21 aprile 2017 - Pres. Rel. Caterina Passarelli, Giudici Elena Rossi e Gianluigi Zulian.

Concordato preventivo – Approvazione – Voto favorevole della maggioranza dei creditori e delle singole classi – Opposizione da parte di un creditore – Appartenenza a classe favorevole – Motivo del dissenso - Non convenienza del piano - Inammissibilità.

Data di riferimento: 
21/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Cassazione civile Sezioni Unite (9146/17) – Rapporti tra concordato preventivo e fallimento.

Cassazione civile, sez. un., 10 aprile 2017, n. 9146 – Pres. dott. Canzio, rel. dott. Nappi

Concordato preventivo – Fallimento – Rapporti tra procedure.

Data di riferimento: 
10/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (9061/2017) – Verifica del tribunale circa la fattibilità di un piano di concordato in continuità. Riscontro negativo e dichiarazione di fallimento su iniziativa del P.M.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 07 aprile 2017 n. 9061 – Pres. Antonio Didone, Rel. Francesco Terrusi.

Concordato con continuità aziendale –– Tribunale – Fattibilità “concreta” della proposta –Valutazione di inettitudine e dannosità del piano – Conseguenze - Giudizio di inammissibilità - Provvedimento di revoca.

Data di riferimento: 
07/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine