concordato preventivo, Corte d'Appello di Salerno

Corte d’Appello di Salerno – Procedimento prefallimentare e riserva della causa in decisione: il Tribunale non ha l’obbligo di esaminare la domanda di concordato preventivo depositata successivamente.

Corte d’Appello di Salerno, 3 novembre 2014 – Pres. Ferrara, Rel. Balletti.

 

Istruttoria prefallimentare – Tribunale – Assegnazione della causa in decisione – Successiva domanda di concordato preventivo – Nessun obbligo di disamina – Mancato rispetto del contraddittorio.

Sentenza di fallimento – Reclamo del fallito – Dies a quo – Notifica della sentenza integrale.

 

Data di riferimento: 
03/11/2014

Corte d’Appello di Salerno – Rapporto tra procedura concordataria e procedura prefallimentare. Abuso dello strumento concordatario.

 

Reclamo ex art. 18 e 162 co 3 l.f.

 

Corte d’Appello di Salerno, 28 luglio 2014 – Pres. F. Ferrara - Rel. G. Alfinito.

 

Concordato preventivo – Concordato con riserva – Istruttoria prefallimentare – Consequenzialità logica – Sospensione impropria – Inammissibilità della domanda di concordato – Dichiarazione di fallimento.

 

Data di riferimento: 
28/07/2014

Corte d'Appello di Salerno - concordato preventivo:regime intermedio e condizioni di ammissibilità

Corte D'Appello di Salerno 2 settembre 2008 - Pres. Rossi, Rel. Rosa.

 

Concordato preventivo - Giudizio di ammissibilità - Oggetto del controllo del tribunale - Rispondenza dei dati attestati dal professionista - Informazione sulla situazione economica - Sufficienza dei mezzi offerti - Necessità.

 

Rigetto della proposta di concordato - Mezzi di gravame - Esclusione - Impugnazione della sentenza di fallimento - Motivi attinenti all'ammissibilità del concordato - Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
02/09/2008