concordato preventivo, Tribunale di Treviso

Tribunale di Treviso – Natura del controllo svolto dal tribunale in sede di omologa di un accordo di ristrutturazionedei debiti.

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 18 settembre 2019 (data della pronuncia) – Pres. Antonello Fabbro, Rel. Petra Uliana, Giud. Clarice Di Tullio.

Accordo di ristrutturazione dei debiti – Procedura concorsuale -  Controllo del tribunale in sede di omologa – Analogia con quello svolto in sede di concordato preventivo – Verifica formale della documentazione  e della legalità dell'accordo.

Data di riferimento: 
18/09/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Deposito della domanda di ammissione a concordato preventivo e necessità dell’autorizzazione del tribunale per il compimento di atti urgenti di straordinaria amministrazione.

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 28 giugno 2017 – Pres. Antonello Fabbro, Giudici Caterina Passarelli ed Elena Rossi.

Concordato preventivo - Deposito della domanda di ammissione - Atti di straordinaria amministrazione – Compimento urgente – Necessaria autorizzazione del tribunale – Atti idonei ad incidere negativamente sul patrimonio del debitore – Atti da farsi rientrare in tale ambito.

Data di riferimento: 
28/06/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Omologazione di un concordato preventivo approvato dai creditori: opposizione da parte di un creditore appartenente ad un classe che aveva espresso voto favorevole alla proposta.

 

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 21 aprile 2017 - Pres. Rel. Caterina Passarelli, Giudici Elena Rossi e Gianluigi Zulian.

Concordato preventivo – Approvazione – Voto favorevole della maggioranza dei creditori e delle singole classi – Opposizione da parte di un creditore – Appartenenza a classe favorevole – Motivo del dissenso - Non convenienza del piano - Inammissibilità.

Data di riferimento: 
21/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Accordo di composizione della crisi ex L. 3/2012: stabilità dell’omologazione fino al passaggio in giudicato del provvedimento di revoca della stessa.

Tribunale di Treviso, Sez. I civ., 19 gennaio 2017 - Pres. Ronzani, Rel. Cusumano.

Accordo per la composizione della crisi da sovraindebitamento - Omologazione – Accoglimento del reclamo e conseguente revoca – Procedure esecutive intentate nei confronti del debitore – Ricorso ex art. 700 c.p.c. per inibirne gli effetti -  Ammissibilità.

Data di riferimento: 
19/01/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Possibile dichiarazione di fallimento, anche su iniziativa del debitore, in fase di esecuzione di un concordato preventivo omologato, non risolto né annullato.

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 10 gennaio 2017 - Pres. Rel. Fabbro.

Dichiarazione di Fallimento – Istanza del debitore – Inadempimento di un concordato preventivo – Mancata risoluzione e mancato annullamento – Possibilità riconosciuta.

Data di riferimento: 
10/01/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Successione di proposte di concordato: abbandono o modifica della domanda iniziale. Istanza di fallimento e principio di prevenzione.

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 04 novembre 2016 - Pres. Rel. Passarelli.

Proposta di concordato – Concorrenza con una istanza di fallimento – Principio di prevenzione – Favor per il concordato – Dichiarazione di fallimento -Necessaria anteriore chiusura della procedura minore.

Data di riferimento: 
04/11/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Concordato pieno liquidatorio: autorizzazione da parte del G.D. in costanza di procedura, anche ante omologa, alla vendita forzata di beni immobili.

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 26 ottobre 2016 - Giud. Del. Fabbro.

Concordato pieno liquidatorio – Offerte concorrenti - Vendita “forzata” ante omologa di alcuni beni immobili – Autorizzazione del G.D. – Provvedimenti conseguenti.

Data di riferimento: 
26/10/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Concordato preventivo: istanza di ammissione e di autorizzazione sia a contrarre finanziamenti, sia allo scioglimento da alcuni contratti pendenti.

 

Tribunale di Treviso 21 settembre 2016 - Pres. Fabbro, Rel. Zulian.

 

Concordato preventivo con continuità – Proposta/piano - Istanza di ammissione – Istanza di autorizzazione a contrarre finanziamenti – Istanza di scioglimento da contratti pendenti – Tribunale – Decisione delle istanze -  Pronuncia di più decreti separati.

 

Data di riferimento: 
21/09/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Concordato preventivo e presupposti della risoluzione e annullamento ex art. 186 L.F..

 

Tribunale di Treviso 21 settembre 2016 - Pres. Fabbro, Rel. Passarelli.

 

Concordato preventivo - Risoluzione per inadempimento – Ricorso – Istanza da parte di un singolo creditore – Valutazione della sua sola posizione – Insufficienza – Necessità di una valutazione globale.

 

Data di riferimento: 
21/09/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Treviso – Condizioni idonee ad integrare gli atti di frode rilevanti per la revoca del concordato ex art. 173 L.F..

 

Tribunale di Treviso 21 settembre 2016 - Pres. Rel. Fabbro.

 

Concordato preventivo – Fatti  commessi dal debitore ed accertati dal C.G. –  Causazione o aggravamento della crisi – Comportamenti idonei ad ingannare i creditori – Integrazione degli atti di frode – Revoca dell’ammissione.

 

Data di riferimento: 
21/09/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine