concordato preventivo, Tribunale di Pistoia

Tribunale di Pistoia – Risoluzione del concordato preventivo: presupposto imprescindibile perché possa pronunciarsi la dichiarazione di fallimento rispetto all’originaria insolvenza.

Tribunale di  Pistoia, Sez. Civ., 20 dicembre 2017 – Pres. Raffaele D’Amora, Rel. Nicoletta Curci, Giud. Sergio Garofalo.

Concordato preventivo – Omologazione -  Soggetto ammesso alla procedura – Nuova insolvenza – Insorgenza - Dichiarazione di fallimento – Ammissibilità.

Concordato preventivo – Omologazione –  Chiusura della procedura - Dichiarazione di fallimento – Preclusione temporanea –  Risoluzione per inadempimento – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
20/12/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia – Possibilità della falcidia dell’IVA in sede di accordo per la risoluzione della crisi da sovraindebitamento e in sede di concordato preventivo alla luce della sentenza della Corte di Giustizia dell’U.E.

Tribunale di Pistoia 26 aprile 2017 - Giud. Deleg. Raffaele D'Amora.

Crisi da sovraindebitamento -  Proposta di accordo con i creditori  - Debito per IVA – Possibilità della falcidia – Esame delle decisioni emesse in sede concordataria – Inconferenza – Transazione fiscale - Estraneità dell’istituto.

Data di riferimento: 
26/04/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia – Concordato preventivo e percentuale minima di soddisfacimento dei creditori chirografari ai sensi del D.L. 83/15 - Poteri di indagine del tribunale e riscontro della fattibilità economica alla luce della novella del 2015.

 

Tribunale di Pistoia 29 ottobre 2015 – Pres. Est. D’Amora

 

Concordato con continuità aziendale – Presentazione  della domanda – Inidoneità ad   introdurre il procedimento concordatario – Termine di riflessione – Entrata in vigore del D.L. 83/15 - Deposito della proposta, del piano e dell’ulteriore documentazione in epoca successiva- Assoggettabilità alle nuove disposizioni.

 

Data di riferimento: 
29/10/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia – Crisi da sovraindebitamento: applicabilità analogica del disposto dell'art. 169 bis L.F. anche agli accordi di composizione ex artt. 10 e segg. della L. 3/2012.

Tribunale Ordinario di Pistoia, Sez. Civ., 23 febbraio 2015 – Giud. Daniela Garufi.

Crisi da sovraindebitamento – Accordo di composizione - Contratti di finanziamento inseguiti dal debitore – Scioglimento a fronte dell'offerta di un indennizzo – Applicazione analogica dell'art. 169 bis  L.F.- Ammissibilità.

Data di riferimento: 
25/02/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia - Procedura di sovraindebitamento e concordato preventivo. Modalità e condizioni per l’accesso alla procedura – Apporto di finanza esterna.

Tribunale di Pistoia 19 novembre 2014 - Est.  Daniela Garufi.

Procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento – Assistenza dei professionisti scelti dal debitore per la redazione della proposta -  Ammissibilità .

Data di riferimento: 
19/11/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia – Concordato preventivo ed autorizzazione allo scioglimento dei contratti in corso di esecuzione.

Tribunale di Pistoia, decr., 23 gennaio 2014, Pres. D’Amora, Rel. Garufi.

Concordato preventivo - Art. 169-bis l. fall. – Contratti in corso di esecuzione – Autorizzazione allo scioglimento – Aspetto integrante e qualificante della proposta di concordato – Consenso dei creditori – Successiva omologa.

Art. 169-bis l. fall. – Autorizzazione allo scioglimento – Effetti non definitivi sulla sorte del contratto –  Duplice scopo.

Data di riferimento: 
23/01/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia - Scioglimento dei contratti pendenti parte integrante del piano e limiti al controllo autorizzativo del tribunale.

Tribunale Pistoia 09 luglio 2013 - - Pres. Est. D’Amora.

Data di riferimento: 
09/07/2013
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia - Concordato preventivo con riserva ed inapplicabilità dell'art. 169 bis l.f.

Tribunale Pistoia, 30 ottobre 2012 - - Pres., est. D'Amora.

Concordato preventivo con riserva - Contratti in corso di esecuzione - Scioglimento - Esclusione - Sospensione per il periodo massimo di 60 giorni - Inammissibilità.

Data di riferimento: 
30/10/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia - Concordato preventivo, prededuzione del credito del professionista e del finanziamento ponte.

Tribunale Pistoia, 24 ottobre 2011 - - Pres., est. D'Amora.

Concordato preventivo - Interpretazione dell'articolo 182 quater L.F. - Prededuzione del professionista che presenta la domanda - Esclusione.

Concordato preventivo - Deposito di domanda incompleta - Successivo deposito della documentazione e della attestazione ex articolo 161, L.F. - Ammissibilità.

Concordato preventivo - Finanziamento ponte - Spese di giustizia - Prededuzione - Fattispecie ex art. 182 quater - Distinzione.

Data di riferimento: 
24/10/2011
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pistoia - Risoluzione del concordato, regime transitorio ed autonomia del procedimento.

Tribunale di Pistoia, 31 marzo 2010 - Pres. D'Amora - Est. Patrizia Martucci.
Segnalazione del Prof. Massimo Fabiani

Concordato preventivo - Omologazione - Disciplina applicabile alla procedura - Procedimenti pendenti alla data di entrata in vigore del decreto 35/2005 - Risoluzione.

Concordato preventivo - Fase esecutiva - Risoluzione ed annullamento - Disposizioni transitorie - Applicabilità - Tempus regit actum.

Data di riferimento: 
31/03/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]