concordato preventivo, Art. 181. - Chiusura della procedura.

Tribunale di Massa – Concordato preventivo con continuità: equiparazione tra le risorse esterne e quelle prodotte dalla prosecuzione dell'attività ad omologazione avvenuta. Possibile soddisfazione dei creditori incapienti.

Tribunale Ordinario di Massa, Ufficio Procedure Concorsuali, 27 novembre 2018 – Pres. Paolo Puzone, Rel. Alessandro Pellegri, Giud. Domenico Provenzano.

Concordato con continuità - Attestazione del professionista – Prosecuzione dell'attività – Miglior soddisfacimento dei creditori – Conseguimento – Omologazione  - Plus successivamente generato – Destinazione a favore degli incapienti – Ammissibilità - Cause legittime di prelazione – Ipotesi di non violazione.  

Data di riferimento: 
27/11/2018

Consiglio di Stato (3225/2018) – Concordato con continuità: durata dell' obbligo per la proponente, di presentazione della documentazione di cui all'art. 186 bis, comma 5, L.F. per poter partecipare a procedure di affidamento di contratti pubblici.

Consiglio di Stato, Sez. V civ., 29 maggio 2018 n. 3225 – Pres. Francesco Caringella, Rel. Angela Rotondano.

Concordato preventivo con continuità aziendale – Deposito del ricorso - Procedure di affidamento di commesse pubbliche – Possibile partecipazione - Relazione del professionista e dichiarazione di avvalimento – Presentazione necessaria –  Durata dell'obbligo - Fasi anteriori all'omologazione –  Successivo non assoggettamento a limitazioni - Chiusura della procedura.

Data di riferimento: 
29/05/2018

Corte di Cassazione (390/2018) - Fallimento: prededucibilità del credito sorto in funzione della precedente procedura concordataria, anche se maturato nella fase dell'esecuzione successiva all'omologa.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 10 gennaio 2018 n. 390 – Pres. Antonio Didone, Rel. Magda Cristiano.

Fallimento – Stato passivo – Credito sorto in sede di concordato preventivo – Contratto stipulato  solo nella fase dell'esecuzione – Mancata previsione nel piano – Irrilevanza – Prestazioni funzionali al raggiungimento degli obiettivi – Prededuzione.

Data di riferimento: 
10/01/2018

Tribunale di Pistoia – Risoluzione del concordato preventivo: presupposto imprescindibile perché possa pronunciarsi la dichiarazione di fallimento rispetto all’originaria insolvenza.

Tribunale di  Pistoia, Sez. Civ., 20 dicembre 2017 – Pres. Raffaele D’Amora, Rel. Nicoletta Curci, Giud. Sergio Garofalo.

Concordato preventivo – Omologazione -  Soggetto ammesso alla procedura – Nuova insolvenza – Insorgenza - Dichiarazione di fallimento – Ammissibilità.

Concordato preventivo – Omologazione –  Chiusura della procedura - Dichiarazione di fallimento – Preclusione temporanea –  Risoluzione per inadempimento – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
20/12/2017

Tribunale di Perugia - Omologa del concordato preventivo, prededuzione della nuova finanza in esecuzione e cancellazione della menzione “in concordato preventivo” dal registro imprese.

Tribunale Perugia, 16 Novembre 2017. Est. Arianna De Martino.

Omologa del concordato preventivo e prededuzione della nuova finanza in esecuzione. Omologa del concordato preventivo e cancellazione della menzione “in concordato preventivo” dal registro imprese.

Data di riferimento: 
16/11/2017

Tribunale di Prato – Concordato preventivo: divieto di promuovere azioni esecutive individuali e suo termine finale in caso di richiesta di crediti riconosciuti nel piano

Tribunale di Prato, sentenza 19.09.2017 – Giudice dott.ssa Maria Iannone

Concordato preventivo – Divieto di intraprendere azioni esecutive o cautelari – Termine finale – Ratio della norma – Coordinamento con l’art. 184 L.f.

Data di riferimento: 
19/09/2017

Tribunale di Bari – Azioni esecutive promosse per il recupero di crediti sorti dopo l’omologazione del concordato preventivo: ammissibilità.

Tribunale di Bari, Sezione feriale, 23 agosto 2017 – Pres. Saverio de Simone, Rel. Sergio Cassano, Giud. O. Putignano.

 

Concordato preventivo – Creditori - Divieto di avviare o proseguire azioni esecutive – Estensione  - Riferimento ai soli creditori anteconcordatari – Crediti sorti dopo l’omologazione – Proposizione consentita.

Data di riferimento: 
23/08/2017

Corte d'Appello di Firenze – Concordato preventivo: termine per l’omologazione e limite del riscontro sull’attestazione del professionista da parte del giudice. Possibile esclusione dei fideiussori dal diritto di voto.

Corte d'Appello di Firenze, Sez. I civ., 08 maggio 2017 – Pres. Alessandro Turco, Cons. Rel. Nicola Antonio Dinisi, Cons. Adone Orsucci.

Concordato preventivo - Termine per l’omologazione _ perentorietà – Esclusione.

Concordato preventivo, in particolare, in continuità -  Giudice – Sindacato sull’attestazione del professionista – Consenso informato dei creditori – Assicurazione –Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
08/05/2017

Tribunale di Trento - Omologazione di concordato con continuità aziendale, richiesta di iscrizione nel registro imprese della chiusura della procedura e di cancellazione della dicitura “in concordato”.

Tribunale di Trento, 13 Aprile 2017. Est. Monica Attanasio.

Concordato con continuità aziendale – Omologazione – Chiusura della procedura – Richiesta di iscrizione nel registro delle imprese – Modifica della visura CCIAA  - Inammissibilità.

Concordato con continuità aziendale – Omologazione – Modifica della visura CCIAA - Cancellazione della menzione di esistenza di procedura in corso – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
13/04/2017

Tribunale di Trento – Esaurimento della procedura di concordato preventivo a seguito dell’omologa: riacquisto da parte dell’imprenditore della piena capacità d’agire e sua libera partecipazione a gare pubbliche.

Tribunale di Trento, Sez. fallimentare, 30 gennaio 2017 - Giudice delegato Monica Attanasio.

Concordato preventivo – Omologazione – Esaurimento della procedura – Imprenditore Riacquisto della piena capacità di agire.

Data di riferimento: 
01/03/2017

Pagine