concordato preventivo

Corte di Cassazione (13391/2019) – Concordato preventivo e nuova finanza costituita dall’apporto dei beni personali dei soci.

Cassazione civile, sez. I, 17 Maggio 2019, n. 13391. Est. Paola Vella.

Concordato preventivo - Apporto di beni personali dei soci illimitatamente responsabili – Nuova finanza incidente nell’attivo patrimoniale – Esclusione.

Data di riferimento: 
17/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (13261/2019) – Deposito di proposta di concordato con riserva: pagamento dei professionisti nominati e locazione infranovennale di immobile in difetto di autorizzazione: possibili conseguenze.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 16 maggio 2019, n. 13261 – Pres. Antonio Didone, Rel. Paola Vella.

Concordato con riserva - Deposito della domanda – Pagamento dei professionisti incaricati – Iniziativa non autorizzata – Declaratoria di inammissibilità  del concordato – Decisione non necessariamente conseguente – Giudice di merito  -  Circostanze da valutarsi.

Data di riferimento: 
16/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d'Appello di Firenze – Inammissibilità della dichiarazione di fallimento laddove pronunciata prima o al di fuori della risoluzione di un concordato omologato.

Corte d'Appello di Firenze, Sez. I civ., 16 maggio 2019 – Pres. Rel. Isabella Mariani, Cons. Ludovico Delle Vergini e Annamaria Lo Prete.

Concordato preventivo – Omologazione – Grave inadempimento -  Risoluzione su iniziativa dei creditori – Presupposto richiesto per addivenire alla pronuncia del fallimento.

Data di riferimento: 
16/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Prato – Concordato preventivo di società con soci illimitatamente responsabili sfociata nella dichiarazione di fallimento: presupposti per il riconoscimento della prededuzione a favore dell'attestatore.

Tribunale Ordinario di  Prato, Unico Fallimentare, 09 maggio 2019 – Pres. Rel. Raffaella Brogi, Giudici Giulia Simoni e Stefania Bruno.

Concordato preventivo – Mancata approvazione da parte dei creditori – Non convenienza rispetto all'alternativa fallimentare - Consecuzione tra procedure – Dichiarazione di fallimento - Assenza di contestazioni - Stato passivo – Credito privilegiato  del professionista attestatore – Riconoscibilità del beneficio della  prededuzione.

Data di riferimento: 
09/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pisa – Mandato all'incasso con patto compensativo concluso tra una banca e una correntista prima del deposito da parte di questa di una domanda di concordato: restituzione delle somme riscosse in corso di procedura.

Tribunale di  Pisa, 08 maggio 2019 -   Giudice Alessia De Durante.

Titolare di conto corrente – Domanda di concordato preventivo –Mandato all'incasso con patto di compensazione - Contratto concluso con la banca –  Stipulazione anteriore – Riscossione di crediti in corso di procedura – Inoperatività di quel patto – Dovere per la banca di restituzione delle somme incassate – Applicazione dell'art. 56 L.F.  -Mopmento genetico dei crediti non coincidente.

Data di riferimento: 
08/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Udine – Crisi da sovraindebitamento e reclamo avverso l’omologazione del piano del consumatore ex l. 3/2012.

Tribunale di Udine, Sez. II Civ., 02 maggio 2019 – Pres. Francesco Venier, Rel. Andrea Zuliani, Giud. Annalisa Barzazi.

Crisi da sovraindebitamento – Piano del consumatore – Omologazione – Reclamo – Presupposti necessari Analogia con il concordato preventivo – Inammissibilità.

Data di riferimento: 
02/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Alessandria – Atti in frode: presupposti oggettivi e soggettivi per pervenire, su segnalazione dei commissari giudiziali, alla revoca dell'ammissione al concordato da parte del tribunale.

Tribunale di Alessandria, Sez. civile e fall., C.P. 10/2017, 30 aprile 2019 (data della pronuncia) – Pres. Caterina Santinello, Rel  Pierluigi Mela, Giud. Enrica Bertolotto.

Data di riferimento: 
30/04/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Alessandria – Atti in frode e revoca dell’ammissione al concordato ex art. 173 l.f.

Tribunale di Alessandria, Sez. civile e fall., 30 aprile 2019 (data della pronuncia) – Pres. Caterina Santinello, Giud. Pierluigi Mela, Rel. Enrica Bertolotto.

Concordato preventivo – Ammissione – Revoca – Presupposto – Comportamento decettivo nei confronti dei creditori – Necessità del verificarsi in concreto di un danno – Esclusione.

Data di riferimento: 
30/04/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine