transazione fiscale

Tribunale di Busto Arsizio – Concordato preventivo e ammissibilità del pagamento parziale dell’IVA.

Tribunale di Busto Arsizio, 7 ottobre 2013 – Pres. dott. Leotta, est. dott.ssa Vaccarella.

Concordato preventivo – Domanda di ammissione – IVA – Pagamento parziale – Ammissibilità.

 

Data di riferimento: 
07/10/2013

Tribunale di Monza – Obbligo di integrale pagamento del credito IVA quale precondizione all’ammissibilità del concordato

Tribunale di Monza, 2 ottobre 2013 – Pres., Rel. Buratti.

  

Transazione fiscale in sede di ammissione al concordato preventivo – Art. 182 ter LF – Pagamento parziale dell’IVA – Esclusione – Dilazione di pagamento – Ammissibilità.

 

Concordato preventivo – Mancata attivazione della transazione fiscale – Ammissibilità anche in presenza di debiti IVA – Intangibilità dell’IVA – Norma di natura sostanziale – Applicabilità alla procedura concordataria indipendentemente dalla transazione fiscale.

Data di riferimento: 
02/10/2013

Tribunale di La Spezia – Concordato preventivo: falcidiabilità del credito IVA, c.d. cram down e pagamento minimale.

Tribunale di La Spezia, 19 settembre 2013 – Pres. dott. Farina, rel. dott.ssa Gherardi

 

Concordato preventivo – IVA – Falcidia – Ammissibilità – Condizioni.

Concordato preventivo – Omologa – Opposizione – C.d. cram down.

Concordato preventivo – Causa negoziale – Pagamento minimale.

 

Quando la domanda di concordato preventivo non è accompagnata da una proposta di transazione fiscale è ammissibile il pagamento solo parziale del debito IVA. (Giulia Gabassi – Riproduzione riservata)

 

Data di riferimento: 
19/09/2013

Corte d’Appello di Brescia – Concordato preventivo: legittimazione all’opposizione nel giudizio di omologazione e intangibilità del debito IVA.

Corte d’Appello di Brescia, 13 settembre 2013 – Pres. dott. Bitonte, rel. dott.ssa Lendaro

 

Concordato preventivo – Omologazione – Opposizione – Legittimazione.

Concordato preventivo – Debito Iva – Falcidia – Impossibilità.

 

Data di riferimento: 
13/09/2013

Trib. Campobasso - La possibilità di pagare soltanto in parte i crediti privilegiati costituisce principio generale applicabile anche ai crediti per Iva e contributi previdenziali del debitore che non si avvalga della transazione fiscale.

Tribunale Campobasso 31 luglio 2013 - - Pres., est. Elena Quaranta.

 

Transazione fiscale - Crediti per Iva e contributi previdenziali - Principio generale della falcidia dei crediti privilegiati - Debitore che non si avvalga della transazione fiscale.

 

Data di riferimento: 
31/07/2013

C. App. Genova – Ammissibilità della falcidia dell’IVA nel concordato preventivo senza transazione fiscale. Potere di riesame del Tribunale dei requisiti di ammissibilità della proposta.

Corte d’Appello di Genova, 27 luglio 2013 – Pres. Bonavia, Rel. Caiazzo.

 

Concordato preventivo – IVA – Falcidia – Assenza di transazione fiscale – Ammissibilità.

Concordato preventivo – Riesame del Tribunale – Requisiti della proposta – Giudicato interno – Insussistenza.

 

Data di riferimento: 
27/07/2013

T. Brescia - Inammissibile la proposta di concordato che non prevede il pagamento integrale dei crediti Iva e ritenute.

Tribunale Brescia 11 giugno 2013 - Pres. Rosa - Est. Nanni.

Concordato preventivo - Falcidia dei crediti Iva e per ritenute - Inammissibilità.

È inammissibile la proposta di concordato preventivo che prevede la falcidia del credito Iva e per ritenute in violazione dell'articolo 182 ter L.F., il quale esprime un principio di carattere generale e comunque applicabile ad ogni proposta concordataria con o senza transazione fiscale. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)

Data di riferimento: 
11/06/2013

Tribunale di Padova – Previsione del pagamento integrale dei debiti erariali per Iva e ritenute quale condizione di ammissibilità della proposta di concordato preventivo.

Tribunale di Padova, Sez. I Civile, decr., 30 maggio 2013, Pres. Rel. Santiello.

 Art. 182 ter, l. fall. – transazione fiscale - debiti erariali per Iva e ritenute – pagamento integrale – condizione di ammissibilità – concordato preventivo.

 Concordato preventivo - imposte erariali - falcidia dei crediti – indebita appropriazione – tutela non meritevole dell’imprenditore.

Data di riferimento: 
30/05/2013

T. Milano - Conc. prev.e obbligo di pagam. integrale Iva e ritenute in caso di incapienza del patrimonio del debitore.

Tribunale Milano 29 maggio 2013 - - .

Concordato preventivo - Obbligo di pagamento integrale di Iva e ritenute - Incapienza del patrimonio del debitore - Inammissibilità del concordato.

Concordato preventivo - Pagamento integrale di Iva e ritenute - Conseguente obbligo di pagamento integrale dei crediti con privilegio potiore - Esclusione.

Data di riferimento: 
29/05/2013

Trib. Cosenza - L'obbligo di integrale pagamento dell'Iva vige solo nei concordati che prevedono la transazione fiscale.

Tribunale Cosenza 29 maggio 2013 - Pres. Lento - Est. Francesca Goggiamani.

Concordato preventivo - Concordato preventivo senza transazione fiscale - Pagamento integrale di iva e ritenute - Necessità - Esclusione.

Data di riferimento: 
29/05/2013

Pagine