bancarotta, Art. 233. - Mercato di voto.

Corte d'Appello di Trento – Reato di "mercato del voto" e scelta coerente del legislatore di diversificazione della disciplina in ambito di concordato preventivo, rispetto a quella prevista in caso di concordato fallimentare.

Corte d'Appello di Trento, Sez. Penale, 18 luglio 2018 – Pres. Carmelo Sigillo, Cons. Patrizia Collino e Ettore Di Fazio.

Reato di mercato del voto – Disciplina prevista in caso di fallimento – Disciplina in caso di concordato preventivo – Soggetti punibili – Diversità -  Precisa scelta del legislatore – Possibile superamento in sede interpretativa - Inammissibilità.

Data di riferimento: 
18/07/2018

Corte di Cassazione (32654/2018) - Presupposti particolari per il riconoscimento o l'esclusione della sussitenza di reati fallimentari come commessi dagli amministratori di una società fallita, appartenente ad un gruppo.

Corte di Cassazione, Sez. V pen., 16 luglio 2018 n. 32654 – Pres. Paolo Antonio Bruno, Rel. Giuseppe De Marzo.

Fallimento – Società appartenente ad un gruppo – Amministratore - Natura distrattiva di un'operazione – Reato ex art. 223, primo comma, L.F. - Consumazione – Possibile esclusione - Presenza di vantaggi compensativi - Prova .

Data di riferimento: 
16/07/2018