bancarotta

DECRETO DEL TRIBUNALE DI UDINE - AMMINISTRATORE DI S.R.L. - CONSEGUENZE DELLA CONDANNA

Non essendo applicabile né l'art. 2382 c.c. né alcuna altra norma, nel caso delle s.r.l. una eventuale condanna di un amministratore all'inabilitazione all'esercizio di uffici direttivi, non comporta l'automatica decadenza ddalla carica, a meno che tale requisito non sia specificamente previsto dallo statuto della società.

Data di riferimento: 
14/02/2008

Pagine