chiusura, Art. 201 - Domanda di ammissione al passivo.

Corte di Cassazione (21846/2017) – Riapertura del fallimento ed inefficacia nei confronti dei creditori dei debiti assunti dal fallito nella fase iniziale di quella procedura, da considerarsi unitaria.

Corte di Cassazione, Sez. I civ, 20 settembre 2017 n. 21846 – Pres. Antonio Didone, Rel. Aldo Angelo Dolmetta.

Concordato fallimentare - Risoluzione e annullamento – Riapertura del fallimento – Fenomeno di reviviscenza – Unitarietà della procedura – Debiti contratti dal fallito nel corso della fase iniziale – Fase successiva – Inefficacia ex art. 44 L.F. di quei debiti nei confronti dei creditori – Ammissione al passivo - Esclusione.

Data di riferimento: 
20/09/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Pordenone – Sequestro ex D. Lgs. 159/2011 di beni dell’attivo fallimentare: limite della prevalenza del procedimento penale- preventivo. Nuove ipotesi di chiusura della procedura fallimentare.

Tribunale di Pordenone  17 gennaio 2017 - G.D. Monica Biasutti.

Dichiarazione di fallimento - Sequestro preventivo ai  sensi del D. Lgs. 159/2011 – Provvedimento successivo - Principio della prevalenza – Poteri dell’amministratore giudiziario e del giudice delegato al nuovo procedimento.

Data di riferimento: 
17/01/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione – Sospensione feriale dei termini: insinuazioni al passivo e udienza di verifica

Cassazione civile, Sez. I, 24 luglio 2012 n. 12960 - Dott. Plenteda Presidente - Dott. Cristiano Relatore

Fallimento - Termini - Domande di ammissione al passivo - Esame stato passivo - Adunanza di verifica - Sospensione feriale - Termini processuali - Tassatività art. 92 R.D. n.12/1941 - Insinuazioni tardive - Art. 93 l.fall. - Decadenza - Art. 94 l.fall. - Natura giurisdizionale e decisoria del procedimento di accertamento del passivo - Differimento udienza - Diritto di difesa dell'istante - Art. 118, n.1, l.fall.

Data di riferimento: 
24/07/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]