Interruzione del processo, Corte d'Appello di Firenze

Corte d'Appello di Firenze - Dichiarazione di fallimento ed automatica interruzione dei procedimenti in corso.

Appello Firenze, 01 ottobre 2010 - Pres. Chini - Est. M. Jole Fontanella.

Fallimento della società - Interruzione del Processo - Rilevabilità d'ufficio- Art. 43 Legge Fall. come modificato dall'art. 41 d.lgs. 5/2006 - Sulla base di mera intervenuta notizia - Sussiste.

Per effetto del terzo comma dell'art. 43, legge fallimentare, introdotto dall'art. 41 D.lgs. n 5/2006, l'apertura del fallimento della parte opera come evento interruttivo automaticamente ed indipendentemente dalla dichiarazione del difensore. (ns) (riproduzione riservata)

Data di riferimento: 
01/10/2010