consecuzione procedure, Tribunale di Monza

Tribunale di Monza – Fallimento ed impugnazione dello stato passivo: natura e misura del credito del professionista incaricato della predisposizione, in sede concordataria, della relazione di cui all’art. 161, terzo comma, L.F.

Tribunale di Monza, III Civile, 26 ottobre 2016 (data della pronuncia) -  Pres. Maria Gabriella Mariconda, Rel. Battista Nardecchia.

Fallimento – Professionista attestatore – Attività svolta in ambito concordatario - Istanza di ammissione allo stato passivo - Prededuzione  – Privilegio – Riconoscibilità.

Data di riferimento: 
26/10/2016

Tribunale di Monza – Consecuzione di procedure e retrodatazione, ante art. 69 bis, II comma, L.F, del periodo sospetto nei fallimenti.

 

Tribunale di Monza 17 luglio 2014 – Pres. Paluchowski – Est. Nardecchia.

 

Susseguirsi di procedure concorsuali – Concetto di “consecuzione delle procedure” - Considerazione unitaria.

 

Fallimento successivo a procedura di concordato preventivo- Accertamento temporale dell'insorgere dell'insolvenza in sentenza – Valenza di giudicato – Assenza di accertamento giudiziale - Presunzione dell'esistenza ab origine dello stato di insolvenza e retrodatazione del periodo sospetto.

 

Data di riferimento: 
17/07/2014