Corte di Cassazione, classi

Corte di Cassazione SS.UU. (17186/2018) - Ammissibilità delle proposte di concordato fallimentare provenienti da creditori o terzi avanzate oltre il biennio dal decreto di esecutività dello stato passivo.

Corte di Cassazione, SS. UU., 28 giugno 2018 n. 17186 – Primo Pres. f.f. Renato Rordorf, Pres. Sez.  Francesco Tirelli, Rel. Carlo De Chiara.

Fallimento -Stato passivo – Decreto di esecutività -  Concordato fallimentare – Presentazione della proposta -  Fallito – Biennio – Termine – Creditori o terzi – Non preclusione temporale.

Concordato fallimentare – Creditore proponente - Diritto di voto – Esclusione -  Conflitto d'interessi rispetto agli altri creditori.

Data di riferimento: 
28/06/2018

Corte di Cassazione (16348/2018) - Concordato preventivo con previsione di un'apposita classe composta da soci finanziatori postergati ex art. 2467 c.c.: presupposto di ammissibilità.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 21 giugno 2018 n. 16348 – Pres. Antonio Didone, Rel. Giuseppe Fichera.

Concordato preventivo con cessione dei beni – Classe composta da soci finanziatori – Previsione  -- Presupposto di ammissibilità della proposta – Necessaria previsione della postergazione ex art. 2467 c.c. -  Diritto di voto – Riconoscimento.

Data di riferimento: 
21/06/2018

Corte di Cassazione (16348/2018) - Concordato preventivo: si deve ritenere ammissibile la previsione della costituzione di una classe composta di solo crediti postergati, purchè non deroghi alla regola civilistica della posposizione.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 21 giugno 2018 n. 16348 – Pres. Antonio Didone, Rel. Giuseppe Fichera.

Concordato preventivo – Proposta – Creditori chirografari – Suddivisione in classi – Soddisfazione integrale - Creditori postergati – Inserimento in un'apposita classe – Ammissibilità – Soddisfazione posposta a quella degli altri creditori – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 
21/06/2018

Corte di Cassazione (5906/2018) - Concordato con transazione fiscale: possibile pagamento integrale, senza ricorso a finanza esterna, del credito per IVA nonostante la falcidia di quelli muniti di privilegio di grado anteriore.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 02 marzo 2018 n. 5906 – Pres. Antonio Didone, Rel Giuseppe Fichera.

Concordato preventivo con transazione fiscale – Art. 182 ter  L.F. -  Testo anteriore all novella 2016 - Pagamento integrale dell'IVA e delle ritenute non versate – Previsione -  Falcidia  dei crediti  muniti di privilegio di grado anteriore - Ammissibilità.

Data di riferimento: 
02/03/2018

Corte di Cassazione (23882/2016) – Concordato liquidatorio e diniego di omologazione: limiti del sindacato di fattibilità economica da parte del tribunale in presenza di opposizioni.

Corte di Cassazione, Sez. VI civ., 23 novembre 2016 n. 23882 – Pres. Vittorio Ragonesi, Rel. Magda Cristiano.

Concordato liquidatorio – Omologazione – Proposizione di opposizioni – Fattibilità economica - Limiti del sindacato assegnato al tribunale.

Data di riferimento: 
23/11/2016

Corte di Cassazione (10819/2016) – Fallimento: appello ex art. 18 L.F. e ruolo del P.M.. Maggioranza per l’approvazione del concordato che preveda diverse classi di creditori.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 25 maggio 2016 n. 10819 - Pres. Di Palma, Rel. Di Marzio.

Sentenza dichiarativa di fallimento – Deposito post D.Lgs. 9 gennaio 2006 n.5 - Impugnazione –  Opposizione – Esclusione - Appello ex art. 18 L.F. – Mezzo necessario.

Sentenza dichiarativa di fallimento - Appello ex art. 18 L.F. – Notifica al PM. ed esercizio delle funzioni – Art. 70 del R.D. n. 12 del 1941.

Data di riferimento: 
25/05/2016

Corte di Cassazione – Concordato preventivo: prevista dilazione del pagamento dei creditori privilegiati e requisiti di ammissibilità della proposta.

 

Corte di Cassazione, Sez. I, 23 febbraio 2016, n. 3482 – Pres. Di Palms,  Rel. Ferro.

 

Concordato preventivo – Proposta -  Eventi realizzativi incerti - Alea concernente l’attivo patrimoniale – Inammissibilità.

 

Concordato preventivo – Creditori privilegiati – Dilazione dei pagamenti – Necessità della quantificazione della perdita economica - Relazione giurata – Diritto di voto per la  parte insoddisfatta –Requisiti di ammissibilità della proposta.

 

Data di riferimento: 
11/03/2016

Corte di Cassazione – Controllo del Tribunale sulla completezza, veridicità e congruità del piano concordatario e della documentazione prodotta.

 

Cassazione Civile, Sez. I, 17 ottobre 2014, n. 22045 – Pres. Rordorf, Rel. Mercolino

 

Concordato preventivo – Proposta di concordato – Completezza, idoneità e congruità della documentazione e del piano – Potere-dovere di controllo del Tribunale – Limiti al controllo del Giudice –Valutazione di merito – Creditori.

 

Data di riferimento: 
17/10/2014

Corte di Cassazione – Concordato preventivo e apporto finanziario del terzo.

Cassazione civile, sez. I, 8 giugno 2012 n. 9373 - Dott. Plenteda Presidente - Dott. Ceccherini Relatore

Concordato preventivo - Classi - Creditori privilegiati - Finanza esterna - Cause legittime di prelazione - Transazione fiscale.

Data di riferimento: 
08/06/2012

Corte di Cassazione – Concordato preventivo e transazione fiscale.

Cassazione civile, Sez. I, 04 novembre 2011 n. 22932 - Dott. Proto Presidente - Dott. Zanichelli Relatore

Concordato preventivo - Omologazione - Reclamo alla Corte d'appello - Ricorso in Cassazione - Termini Concordato preventivo - Transazione fiscale - Debiti tributari - Obbligatorietà concordato

Data di riferimento: 
04/11/2011

Pagine