Corte di Cassazione, sequestro

Corte di Cassazione (45574/2018) - Misura cautelare penale successiva alla dichiarazione di fallimento: inoperatività della confisca per equivalente.

Corte di Cassazione, Sez. III pen., 10 ottobre 2018 n. 45574 -Pres. Elisabetta Rosi, Rel. Donatella Galterio.

Sequestro finalizzato alla confisca per equivalente – Giudice penale -  Misura cautelare disposta successivamente al fallimento – Beni del fallito – Indisponibilità – Inoperatività della misura cautelare.

Data di riferimento: 
10/10/2018

Corte di Cassazione (37439/2017) – Impugnativa da parte del curatore delle misure cautelari reali aventi ad oggetto somme in giacenza sul conto della procedura fallimentare: applicazione del principio della prevenzione.

Corte di Cassazione, Sez. III pen., 27 luglio 2017 n. 37439 – Pres. Aldo Cavallo, Rel. Ubalda Macrì.

Fallimento - Misure cautelari reali – Impugnativa - Diritto einteresse del curatore fallimentare – Giudice – Bilanciamento degli interessi - Apprezzamento in concreto - Principio di prevenzione – Applicazione.

Data di riferimento: 
27/07/2017

Corte di Cassazione – Mancanza di legittimazione del curatore a proporre impugnazione contro il provvedimento di sequestro né a proporre gravame avverso il provvedimento di rigetto della richiesta di dissequestro.

Cassazione penale, 27 Ottobre 2015, n. 45519. Antonio Esposito, pres. - Marco Alma, rel..

Sequestro di bene di proprietà di società fallita – Rigetto di istanza di dissequestro – Appello del curatore – Difetto di legittimazione – Sussistenza.

Data di riferimento: 
27/10/2015

Corte di Cassazione Sez. Unite (11170/2014) - Procedura ex art. 19 d.lg. n. 231 del 2001 e mancanza di legittimazione del curatore ad impugnare il provvedimento di sequestro.

Cassazione penale, Sez. Unite, 17/03/2015 (ud. 25.09.2014),  n. 11170 – Pres. De Roberto Giovanni – rel. Marasca Gennaro

Procedura ex art. 19 d.lg. n. 231 del 2001 – Sequestro – Impugnazione – legittimazione del curatore – Insussistenza.

Il curatore fallimentare non ha la legittimazione a proporre impugnazione contro il provvedimento di sequestro disposto nell'ambito della procedura di accertamento della responsabilità dell'ente da reato, ai sensi dell'art. 19, d.lg. n. 231 del 2001.

Data di riferimento: 
17/03/2015

Corte di Cassazione – Insussistenza di legittimazione del curatore a proporre impugnazione avverso il provvedimento di sequestro preventivo funzionale alla confisca dei beni della società fallita.

Cassazione penale, sez. un., 25/09/2014,  n. 11170 (data decisione) – Giovanni De Roberto, pres. – Gennaro Marasca, rel.

Misure cautelari reali - Fallimento della persona giuridica - Sequestro preventivo - Legittimazione del curatore fallimentare a proporre impugnazione - Esclusione - Ragioni. 

Data di riferimento: 
25/11/2014