Approfondimenti

Le modifiche apportate dal decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 convertito con legge n. 143/2012.

Si allega il file con indicate in grassetto le norme modificate dall'art. 33 del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 pubblicato in G.U. 26.06.2012 (decreto sviluppo) ed in giallo le norme modificate dalla successiva legge di conversione n. 143/2012 pubblicata in G.U. in data 11.08.2012.

Si fa presente che nella norma a carattere transitorio di cui al n. 3 dell'art. 33 del "decreto sviluppo" si dispone che:

Il calcolo dei compensi spettanti ai curatori fallimentari.

Il decreto del Ministero della Giustizia 25 gennaio 2012 n. 30, pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 26 marzo 2012, ha aggiornato i compensi spettanti ai curatori fallimentari e rideterminato i compensi nelle procedure di concordato preventivo.

Alleghiamo il testo del decreto e due files excel con le formule per la determinazione automatica dei compensi.

Tribunale di Udine - Applicazione delle tariffe forensi abrogate per le cause in corso.

Il Tribunale di Udine, nella causa racc. 453/2011, G.I. dott. Francesco Venier, in punto "regolamento spese di lite", con ordinanza resa in data 27 gennaio 2012 ai sensi dell'art. 281 sexies c.p.c., ha disposto che " in attesa dell'emanazione del decreto previsto dall'art. 9, comma 2 del d.l. 24.1.2012 n.1, si liquidano sulla base delle abrogate tariffe forensi, integranti un uso normativo".

Provvedimento segnalato dalla Camera Civile di Udine

Pagine