Tribunale di Milano, rapporti pendenti

Tribunale di Milano - Concordato preventivo: istanza di scioglimento di contratti bancari e di restituzione delle somme incassate dalla banca in esecuzione di anticipazioni anteriormente accordate.

Tribunale di Milano, Sez. Fallimentare II civ., 02 marzo 2017 - Pres. Est. Alida Paluchowski.

Concordato preventivo – Istanza di scioglimento o sospensione di contratti in corso – Contratti bancari –  Pendenza – Prestazioni ineseguite da entrambe le parti – Presupposto necessario – Ipotesi escluse.

Data di riferimento: 
02/03/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Procedura fallimentare: inapplicabilità in caso di DURC negativo del disposto dell’art. 118 c. 6 del d.lgs. 163/2006.

 

Tribunale di Milano 01 settembre 2015 - Est. Galioto.

 

Fallimento dell’appaltatore di opere pubbliche – Credito della procedura fallimentare – DURC – Irregolarità contributiva – Pubblica Amministrazione – Pagamento a favore degli enti previdenziali – Inefficacia.

 

Data di riferimento: 
01/09/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Concordato preventivo: incapienza del patrimonio sociale ed indispensabile ricorso a finanza esterna per il pagamento dei debiti IVA e per ritenute operate e non versate.

 

Tribunale di Milano 17 agosto 2015 – Pres. Blumetti, Rel. Rolfi.

 

Concordato preventivo – Integrale pagamento dell’IVA e delle ritenute erariali – Apparente contrasto con il principio della graduazione dei crediti – Incapienza del patrimonio – Ammissibilità della proposta – Apporto di finanza esterna  - Condizione necessaria.

 

Data di riferimento: 
17/08/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Retrocessione dell’azienda del fallito affittata a terzi anteriormente o posteriormente alla dichiarazione di fallimento e scioglimento dei contratti di lavoro: incidenza sulla procedura.

 

Tribunale di Milano 05 maggio 2015 – Pres. Mammone, Est. D'Aquino.

 

Fallimento – Contratto di affitto d’azienda stipulato dal fallito – Prosecuzione – Recesso del curatore – Atto recettizio -  Effetto ex nunc – Ragioni giustificative – Conseguenze.

 

Data di riferimento: 
05/05/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Concordato preventivo, rapporti pendenti, scadenza dei debiti concorsuali, dilazione di pagamento.

 

Tribunale di Milano, 4 novembre 2014 – Pres. F. Mammone – Rel. F. D’Aquino.

 

Concordato preventivo – Contratti a prestazioni corrispettive – Rapporti pendenti – Esecuzione prestazione caratteristica – Art. 72 L.F. – Scadenza debiti concorsuali – Presentazione della domanda di concordato – Art. 55, comma 2, L.F.

 

Concordato preventivo – Concordato con continuità aziendale – Scadenza debiti concorsuali – Presentazione della domanda di concordato – Art. 55, comma 2, L.F.

 

Data di riferimento: 
04/11/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Esclusione della prededuzione a favore dei crediti dei subappaltatori in caso di fallimento dell’impresa appaltatrice.

Tribunale di Milano, 5 settembre 2014 – Pres. Lamanna, Rel. Savignano.

 

Fallimento – Appalti pubblici – Fallimento dell’impresa affidataria – Scioglimento ex art. 81, comma 2, L.F. del rapporto contrattuale – Art. 118, comma 3, d.lgs. 163/2006 – Irrilevanza –Prededuzione a favore delle imprese subappaltatrici – Esclusione.

 

Data di riferimento: 
05/09/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano –Concordato preventivo con riserva: presupposti di ammissibilità delle richieste di autorizzazione al compimento di atti urgenti di straordinaria amministrazione e di scioglimento o sospensione dei contratti in corso.

 

Tribunale di Milano 10 luglio 2014 – Pres. Lamanna, Est. Savignano.

 

Concordato preventivo con riserva – Affitto d’azienda -  Lavoratori dipendenti –  Possibili azioni legali - Accordi individuali di conciliazione – Urgenza – Ammissibilità.

 

Concordato preventivo con riserva– Pagamenti immediati – Autorizzazione – Disponibilità liquide – Soddisfacimento dei crediti prededucibili e privilegiati – Allegazioni necessarie – rispetto della par condicio creditorum.

 

Data di riferimento: 
10/07/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Carenza di interesse nella revocatoria fallimentare di un contratto i cui effetti siano cessati prima della proposizione della domanda.

Tribunale di Milano, 3 luglio 2014 – Est. D’Aquino.  

Revocatoria fallimentare – Contratto i cui effetti siano cessati prima della proposizione della domanda – Carenza di interesse – Infondatezza della domanda.

 

È infondata per carenza di interesse dell’attore la domanda revocatoria che abbia ad oggetto un contratto i cui effetti siano cessati prima della proposizione della domanda, come anche prima della decisione. (Irma Giovanna Antonini – Riproduzione riservata)

 

Data di riferimento: 
03/07/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Domanda di concordato preventivo ex art 161, comma 6, L.F. ed istanza di scioglimento e/o sospensione di contratti bancari..

Tribunale di Milano 28 maggio 2014 – Pres. Lamanna – Est. D'Aquino.

Concordato con riserva – Istanza di scioglimento di contratto pendente – Inammissibilità – Istanza di sospensione – Accoglibilità.

Concordato preventivo – Contratto pendente – Nozione sovrapponibile a quella fallimentare –  Prestazione ineseguita da entrambe le parti.- Condizione necessaria.

Concordato preventivo -  Contratti bancari – Mutuo o altro contratto già risolto -  Istanza di sospensione – Non accoglibile.

Data di riferimento: 
28/05/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano - Concordato con riserva, atti di ordinaria e straordinaria amministrazione e finanziamenti prededucibili.

Tribunale Milano, 11 dicembre 2012 - Pres. Lamanna - Est. D'Aquino.

Concordato preventivo - Gestione dei rapporti negoziali in corso di esecuzione - Atti di ordinaria amministrazione - Caratteristiche.

Concordato preventivo - Concordato con riserva - Autorizzazione al compimento di atti di straordinaria amministrazione - Finanziamento soci - Presupposti.

Data di riferimento: 
11/12/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine