Tribunale di Milano, accordi di ristrutturazione

Tribunale di Milano – Concordato con riserva: istanza di proroga del termine stabilito per la predisposizione della proposta e del piano e di autorizzazione al compimento di atti di straordinaria amministrazione.

Tribunale di Milano, Sez. Fallimentare, 23 marzo 2017 – Pres. Amina Simonetti, Rel. Filippo D’Aquino, Giud. Francesca Mammone.

Concordato con riserva – Deposito della proposta e del piano – Termine originariamente previsto – Istanza di proroga – Accoglimento -  Sussistenza di  giustificati motivi – Necessità.

Data di riferimento: 
23/03/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Accordi di ristrutturazione dei debiti: possibile utilizzo dello strumento sia da parte di una Società di Gestione del Risparmio sia da parte di un Fondo Chiuso di Investimento Immobiliare.

 

Tribunale di Milano 10 novembre 2016 - Pres. Simonetti, Est. Rolfi.

 

Accordo di ristrutturazione dei debiti – Natura di procedura concorsuale – Esclusione – Utilizzo dello strumento da parte di una S.G.R. – Ammissibilità – Profili essenziali.

 

Data di riferimento: 
10/11/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano - Condizioni di omologabilità degli accordi di ristrutturazione ex artt. 182 bis e septies L.F.. Categorie di creditori bancari ed informative necessarie per l’estensione dell’accordo.

Tribunale di Milano 11 febbraio 2016 – Pres. Est. Simonetti.

Imprenditore commerciale in stato di crisi – Creditori  - Banche ed intermediari finanziari – Accordi di ristrutturazione – Omologazione – Condizioni richieste.

Accordi di ristrutturazione con banche e intermediari finanziari – Categorie di creditori con posizioni omogenee – Possibili criteri distintivi.

Data di riferimento: 
11/02/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Accordo in fieri di ristrutturazione dei debiti e possibile pronuncia da parte del tribunale del divieto di iniziare o proseguire azioni cautelari o esecutive.

 

Tribunale di Milano 03 dicembre 2015 – Pres. Paluchowski, Est. Macripò.

 

Accordo di ristrutturazione dei debiti non ancora formalizzato – Azioni cautelari o esecutive - Istanza di sospensione – Accoglibilità – Presupposti necessari - Società di gestione del risparmio – Stato di crisi  - Tutela del patrimonio.

 

Data di riferimento: 
03/12/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Accordo di ristrutturazione dei debiti e successivo fallimento: riconoscimento del beneficio della prededuzione dei finanziamenti erogati.

Tribunale di Milano 09 febbraio 2015 – Pres. Caterina Macchi, Rel. Filippo D’Aquino.

Accordo di ristrutturazione dei debiti - Successivo fallimento – Precedenti finanziamenti - Stato passivo – Opposizione - Riconoscimento della prededuzione  - Presupposti richiesti.

Data di riferimento: 
09/02/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano - Accordi di ristrutturazione ed irrevocabilità delle garanzie.

Tribunale Milano 02 marzo 2013 - - Pres., est. Vitiello.

Accordi di ristrutturazione dei debiti - Completa inefficacia rispetto a tutti i soggetti estranei.

Accordi di ristrutturazione dei debiti - L'esclusione dalla revocabilità comprende anche la revocatoria ordinaria.

Data di riferimento: 
02/03/2013
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Trib.Milano-Assunzione di responsabilità del professionista,attestazione ed utilizzo dei controlli di soc. di revisione.

Tribunale di Milano, 25 marzo 2010 - Pres. Lamanna - Est. Vitiello. Segnalazione del Prof. Avv. Stefano Ambrosini

Accordi di ristrutturazione ex art. 182 bis legge fall. - Procedimento - Intervento del pubblico ministero - Ammissibilità - Fondamento.

Accordi di ristrutturazione ex art. 182 bis legge fall. - Attestazione del professionista - Veridicità dei dati aziendali - Assunzione di responsabilità del professionista - Natura.

Data di riferimento: 
25/03/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Trib. Milano - Omologazione degli accordi di ristrutturazione di gruppi di società - Attestazione dell'esperto:contenuto.

Tribunale di Milano, 15 ottobre 2009 - Pres. Lamanna - Rel. Perrotti.
Segnalazione del Prof. Avv. Stefano Ambrosini

Accordi di ristrutturazione - Gruppo di società - Accordi reciprocamente condizionati al passaggio in giudicato dei singoli provvedimenti di omologa - Riunione dei procedimenti - Necessità.

Accordi di ristrutturazione - Pendenza del procedimento per dichiarazione di fallimento - Pregiudizialità - Sussistenza.

[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]