Tribunale di Milano, Art. 111-ter. - Conti speciali.

Tribunale di Milano - Obbligo di tenuta, ex art. 111 ter L.F., da parte del curatore di un conto speciale con indicate le entrate e le uscite imputabili a ciascun bene immobile venduto che sia oggetto di privilegio speciale e di ipoteca – Finalità.

 

Tribunale di Milano 21 maggio 2015 – Pres. Bruno, Est.  Mammone.

 

Fallimento - Bene immobile oggetto di privilegio speciale  e di ipoteca  - Curatore – Obbligo di tenuta di un conto speciale – Annotazione delle entrate e delle uscite – Scopo – Regolamentazione del conflitto tra crediti prededucibili  e crediti assistiti da cause di prelazione – IMU – Spesa di amministrazione posta a carico del creditore ipotecario.

 

Data di riferimento: 
21/05/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]