Tribunale di Milano, concordato fallimentare

Tribunale di Milano – Concordato fallimentare e sindacato del tribunale sulla liceità degli accantonamenti autorizzati dal G.D. in sede di omologa.

 

Tribunale di Milano 05 maggio 2016 - Pres. Paluchowski, Est. Bruno.

 

Fallimento – Concordato fallimentare – Accantonamenti – Liceità possibile.

 

Fallimento – Concordato fallimentare – Omologazione – Reclamo – Tribunale – Potere di indagine – Limite – Violazione dei doveri imposti dalla legge - Libera valutazione degli organi fallimentari – Esclusione.

 

Data di riferimento: 
05/05/2016

Tribunale di Milano - Concordato fallimentare e potere del giudice delegato di rilevare l'illegittimità della proposta.

Tribunale Milano, 05 marzo 2012 - - Est. Vitiello.

Concordato fallimentare - Valutazione di convenienza - Potere del giudice delegato di arrestare il procedimento in ipotesi di proposta illegittima - Sussistenza.

Concordato fallimentare - Controllo del giudice delegato sulla ritualità della proposta - Attuazione del controllo prima dell'acquisizione del parere del comitato dei creditori - Ammissibilità.

Data di riferimento: 
05/03/2012

Tribunale di Milano - Concordato fallimentare - parere del comitato dei creditori e motivazione

Tribunale di Milano 13 ottobre 2008 - Pres. Grossi, Rel. Roberta Nunnari Segnalazione del Prof. Avv. Stefano Ambrosini

Concordato fallimentare - Proposte concorrenti - Deduzione di doglianze relative al procedimento - Reclamo al tribunale contro il provvedimento del giudice delegato - Esperibilità.

Concordato fallimentare - Formazione del consenso dei creditori - Contenuto informativo del parere del curatore - Valutazione del comitato dei creditori - Convenienza della proposta - Potere di veto - Sussistenza.

Data di riferimento: 
13/10/2008