Tribunale di Milano

TRIBUNALE DI MILANO – Inapplicabilità del privilegio di cui all’art. 9, comma 5, del D. Lgs. 123/98 alle prestazioni di garanzia di cui all’art. 2, comma 100 della L. 662/96 e art. 15 L. 266/97.

Tribunale di Milano 3 luglio 2014 – Pres. Est. Lamanna

Prestazioni di garanzia del Fondo PMI e altri Fondi pubblici – Privilegio ex art. 9, comma 5, D.Lgs. 123/98 – Inapplicabilità – Nessun rinvio recettizio.

Prestazioni di garanzia del Fondo PMI e altri Fondi pubblici – Surroga – D.L. 123/98 – Privilegio – Interpretazione estensiva  - Valutazione - Compatibilità con i soli finanziamenti diretti   - Finanziamenti a favore di terzi e garanzie -  Esclusione.

Data di riferimento: 
03/07/2014

Tribunale di Milano – Concordato preventivo: incompatibilità con l’art. 182 l.f. dell’imputazione dei canoni di affitto di azienda a pagamento del prezzo e abuso del diritto.

Tribunale di Milano, 12 giugno 2014 – Pres. Lamanna, Est. Mammone.

 

Concordato preventivo – Contratto di affitto d’azienda allegato al concordato – Diritto di prelazione – Facoltà di imputare i canoni di affitto a pagamento del prezzo – Art. 182 L.F. – Incompatibilità.

 

Concordato preventivo – Attuazione del piano concordatario subordinata alla valutazione discrezionale del giudice – Non fattibilità della proposta.

 

Data di riferimento: 
12/06/2014

Tribunale di Milano – Conto corrente finalizzato a canalizzare il solo “rientro” e revocabilità delle rimesse.

Tribunale di Milano, 3 giugno 2014 (data decisione), dr. Francesca Maria Mammone – Giudice unico.

 Azione revocatoria – Rimesse in conto corrente – Artt. 67, co 3 n. 2 e 70 l.f. – Presupposti per l’applicabilità.

Data di riferimento: 
03/06/2014

Tribunale di Milano – Domanda di concordato preventivo ex art 161, comma 6, L.F. ed istanza di scioglimento e/o sospensione di contratti bancari..

Tribunale di Milano 28 maggio 2014 – Pres. Lamanna – Est. D'Aquino.

Concordato con riserva – Istanza di scioglimento di contratto pendente – Inammissibilità – Istanza di sospensione – Accoglibilità.

Concordato preventivo – Contratto pendente – Nozione sovrapponibile a quella fallimentare –  Prestazione ineseguita da entrambe le parti.- Condizione necessaria.

Concordato preventivo -  Contratti bancari – Mutuo o altro contratto già risolto -  Istanza di sospensione – Non accoglibile.

Data di riferimento: 
28/05/2014

Tribunale di Milano – Sospensione feriale del termine per la domanda di ammissione al passivo relativa a crediti di lavoro.

Tribunale di Milano, 24 maggio 2014 – Pres. Lamanna, Rel. Simonetti.  

Fallimento – Accertamento dello stato passivo – Domanda di ammissione al passivo – Art. 93, comma 1, L.F. – Crediti di lavoro – Sospensione feriale del termine – Necessità.

 

Data di riferimento: 
24/05/2014

Tribunale di Milano - Comunicazioni effettuate a mezzo di e-mail non certificata e prova del credito professionale.

 

Tribunale Milano 14 maggio 2014 - Pres. Simonetta Bruno - Est. Francesca Savignano.

 

Fallimento – Accertamento del passivo – Prova del credito professionale – E-mail inviate da posta elettronica non certificata – Valore meramente indiziario.

 

Data di riferimento: 
14/05/2014

Tribunale di Milano – Stato passivo: valore probatorio indiziario delle e-mails inviate da posta elettronica non certificata.

Tribunale di Milano, 14 maggio 2014 – Pres. Bruno, Est. Savignano.

 

Fallimento – Accertamento dello stato passivo – Prova del credito professionale – E-mails inviate da posta elettronica non certificata – Valore probatorio meramente indiziario.

 

Data di riferimento: 
14/05/2014

Tribunale di Milano – Prededucibilità nel successivo fallimento dei crediti sorti in occasione o in funzione della revocata procedura di concordato preventivo.

Tribunale di Milano 03 aprile 2014 – Pres. Macchi – Est. D'Aquino

Concordato preventivo – Revoca –  Successivo fallimento –  Prededucibilità dei crediti estranei al concordato - Necessità di un ulteriore accertamento.

Concordato preventivo –  Successivo fallimento  - Crediti sorti “in occasione” della precedente procedura –  Criterio non sufficiente ai fini della prededucibilità – Riferibilità agli organi della procedura o funzionalità alle esigenze della stessa – Requisiti integrativi necessari – Criterio della rispondenza di scopo.

Data di riferimento: 
03/04/2014

Tribunale di Milano – Interruzione del processo per intervenuto fallimento e decorrenza del termine per la riassunzione.

Tribunale di Milano, 27.3.2014 – Est. Crugnola.

Fallimento – Interruzione del processo per intervenuto fallimento – Termine per la riassunzione – Dies a quo – Data in cui la parte interessata è stata portata a conoscenza dell’intervenuto fallimento.

Data di riferimento: 
27/03/2014

Pagine