Tribunale di Forli

Tribunale di Forlì – Proposta di concordato minore correttamente e integralmente eseguita: pronuncia da parte del giudice dell'ordine di cancellazione delle trascrizioni e iscrizioni pregiudizievoli gravanti gli immobili ceduti e non.

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – procedure concorsuali, 21 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Giudice delegato Barbara Vacca.

Concordato Minore - Esecuzione integrale e corretta della proposta – Pronuncia da parte del giudice del decreto che la certifica - Immobili ceduti e non ceduti perché mantenuti in proprietà del debitore – Contestuale pronuncia dell'ordine di cancellazione delle trascrizioni e iscrizioni pregiudizievoli – Effetto esdebitatorio.

Data di riferimento: 
21/04/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì: Presupposti per l’effetto esdebitatorio del concordato minore nei confronti del coobbligato.

Tribunale Forlì, 08 Aprile 2024. Est. Branca.

Concordato Minore - Estensione degli effetti al coobbligato solidale – Condizioni di ammissibilità.

Data di riferimento: 
08/04/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì - Concordato semplificato: applicabilità di misure protettive ex artt. 54 e 55 C.C.I.

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – Procedure concorsuali, 28 marzo 2024 (data della pronuncia) – Giudice Barbara Vacca.

Concordato Semplificato – Misure protettive e cautelari ex artt. 54 e 55 CCII – Ammissibilità del riconoscimento – Modalità e limiti.

Data di riferimento: 
28/03/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì – Liquidazione controllata: inammissibilità del gratuito patrocinio per la domanda di insinuazione al passivo e inammissibilità del credito futuro per mantenimento.

Tribunale di Forlì, 21 febbraio 2024 – G.D. dott.ssa Barbara Vacca

Liquidazione controllata – insinuazione al passivo – gratuito patrocinio – difesa legale – inammissibilità.

Liquidazione controllata- insinuazione al passivo – credito futuro per mantenimento – inammissibilità.

Data di riferimento: 
21/02/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì – Concordato minore e prova dell’avvenuta interlocuzione con il debitore nella relazione finale ex art. 81 CCII .

Tribunale Forlì, 10 Febbraio 2024. Est. Vacca.

Concordato Minore – Relazione finale del Gestore – Contenuto – Prova dell’avvenuta interlocuzione con il debitore – Necessità

Data di riferimento: 
10/02/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì - Il pagamento del compenso all’OCC nel concordato minore.

Tribunale Forlì, 10 Febbraio 2024. Est. Vacca.

Concordato Minore – Pagamento del compenso dell’OCC – Liquidazione da parte del Giudice – Necessità

Qualora, nella procedura di concordato minore, il gestore abbia già provveduto al pagamento del compenso proprio e dell’OCC, senza attendere la liquidazione da parte del Giudice, come previsto dall’art. 81 n. 4 CCII, egli si accolla il rischio di una eventuale liquidazione difforme e del conseguente obbligo restitutorio.

Data di riferimento: 
10/02/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì – Ristrutturazione dei debiti del consumatore: l'accesso alla procedura deve ritenersi ammissibile solo laddove sia volta a sanare obbligazioni di natura squisitamente consumeristica.

Tribunale Forlì, 05 Febbraio 2024. Est. Vacca.

Ristrutturazione dei debiti del consumatore - Debiti derivanti da pregressa attività imprenditoriale del ricorrente sia quale socio di s.r.l. che quale titolare di impresa individuale di consulenza informatica – Inammissibilità dell'accesso alla procedura – Fondamento.

Data di riferimento: 
05/02/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì - Ristrutturazione dei debiti del consumatore: possibilità che il piano non includa l’universalità dei beni.

Tribunale Forlì, 19 Gennaio 2024. Est. Branca.

Ristrutturazione dei debiti del consumatore - Piano che non prevede la messa a disposizione dell’universalità dei beni – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
19/01/2024
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Tribunale di Forlì – Proposta di concordato in continuità indiretta che preveda anche lo svolgimento di un'importante attività liquidatoria: opportunità che il tribunale disponga anche nel senso contemplato dall'art. 182 L.F. con nomina del liquidatore.

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – Procedure concorsuali, 23 ottobre 2023 – Pres. Rel. Barbara Vacca, Giudici Emanuele Pecci e Maria Cecilia Branca.

Concordato preventivo in continuità indiretta – Proposta che contempli anche un'importante attività liquidatoria – Opportunità che da parte del tribunale si disponga nel senso previsto dall'art. 182 L.F. - Ricorso alla nomina di un liquidatore in particolare – Motivo sottostante.

Data di riferimento: 
23/10/2023
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Forlì – Composizione negoziata della crisi: solo il compenso spettante al gestore dell'OCC, e non anche quello spettante al legale di cui il debitore si è avvalso in sede di domanda di accesso, costituisce credito prededucibile.

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – Procedure concorsuali, 28 settembre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Barbara Vacca, Rel. Maria Cecilia Branca, Giud. Emanuele Picci.

Composizione negoziata – Compenso spettante al gestore della crisi – Prededucibilità –  Legale che ha assistito il debitore – Credito professionale da insinuarsi al passivo – Modalità necessaria per il suo riconoscimento - Ammissione in base ai criteri di legge – Fondamento.

Data di riferimento: 
28/09/2023
[Questo provvedimento si riferisce al Codice della crisi]

Pagine