Tribunale di Genova, Art. 48 - Omologazione del concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione dei debiti.

Tribunale di Genova – Possibile omologa del concordato preventivo nonostante l'amministrazione finanziaria e gli enti previdenziali abbiano espresso voto negativo: presupposti necessari.

Tribunale di Genova,  Sez. VI civ. - Ufficio Fallimentare, 18 maggio 2021 – Pres. Roberto Braccialini, Rel. Andrea Balba, Giud. Pietro Spera.

Concordato preventivo – Assemblea dei creditori - Voto negativo dell'amministrazione finanziaria o degli enti previdenziali – Cram down - Art. 180, comma 4, L.F. - Interpretazione.

Data di riferimento: 
18/05/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Genova – L'omologazione forzata da parte del tribunale di una proposta di concordato preventivo può aver luogo anche nel caso l'amministrazione finanziaria abbia espresso voto contrario alla transazione fiscale.

Tribunale di Genova, Sez. VII civ. - Ufficio Fallimentare, 13 maggio 2021 (data della pronuncia) – Pres. Roberto Braccialini, Rel. Andrea Balba, Giud. Pietro Spera.

Concordato preventivo – Transazione fiscale – Voto negativo espresso dell’Amministrazione finanziaria – Possibilità di omologazione forzata – Sussistenza – Presupposti - Fondamento.

Data di riferimento: 
13/05/2021
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]