competenza

Tribunale di Bergamo – Regolazione della crisi o dell’insolvenza di imprese aventi i requisiti per l’assoggettabilità ad amministrazione straordinaria: competenza del tribunale sede delle sezioni specializzate in materia d’impresa.

Tribunale di Bergamo, Sez. II civ., Fallimentare e delle Esecuzioni Immobiliari, 25 giugno 2020 – Pres. Laura De Simone, Rel. Bruno Conca, Giud. Elena Gelato.

Imprese assoggettabili ad amministrazione straordinaria - Stato di crisi o di insolvenza e controversie che ne derivano – Tribunale sede delle sezioni specializzate in materia d’impresa – Competenza – Artt. 350 e 27, primo comma C.C.I. - Indirizzo interpretativo prevalente - Fondamento.

Data di riferimento: 
25/06/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (7007/2020) – Improponibilità di un ricorso per regolamento preventivo di giurisdizione da parte di una impresa che, pur ammessa a concordato preventivo, contesti la sua eventuale assoggettabilità a fallimento.

Corte di Cassazione, Sez. Unite Civili, 11 marzo 2020, n. 7007 – Pres. Giovanni Mammone, Rel. Antonio Pietro Lamorgese. -

Concordato preventivo – Decreto di ammissione – Status di imprenditore commerciale fallibile - Pronuncia che incide su posizioni di diritto soggettivo – Impugnabilità con ricorso per cassazione ex art. 111 Cost. - Proponibilità del regolamento preventivo di giurisdizione – Esclusione.

Data di riferimento: 
11/03/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (4343/2020) – Tribunale competente a dichiarare il fallimento e coordinamento di quella procedura con quella di concordato preventivo, in particolare se aperta presso un diverso tribunale.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 20 febbraio 2020, n. 4343 – Pres. Guido Federico, Rel. Eduardo Campese.

Dichiarazione di fallimento – Centro direttivo e amministrativo della società – Tribunale del luogo in cui si trova – Competenza alla pronuncia.

Coordinamento tra concordato preventivo e fallimento – Procedimenti pendenti avanti allo stesso tribunale o a tribunali diversi  - Principi cui attenersi a seconda dei casi.

Data di riferimento: 
20/02/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (2990/2020) – Domanda di risoluzione di un contratto ex art. 1453 c.c. volta a far valere consequenziali pretese risarcitorie o restitutorie nei confronti dell'inadempiente fallito: giudice competente alla decisione.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 07 febbraio 2020, n. 2990 - Pres. Antonio Didone, Rel. Paola Vella.

Fallimento – Risoluzione del contratto per inadempimento – Pretese risarcitorie o restitutorie – Competenza.

Data di riferimento: 
07/02/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Catania – Dichiarazione di fallimento: improcedibilità delle azioni giudiziali anteriormente promosse avanti al tribunale ordinario che abbiano un risvolto economico. Competenza esclusiva del foro fallimentare.

Corte d’Appello di Catania, Sez. II civ., 03 febbraio 2020 - Pres. Est. Tommaso Francola, Cons. Grazia Longo e Carmelo Mazzeo.

Dichiarazione di fallimento – Azioni di accertamento di un credito – Giudizio ordinario promosso anteriormente - Improcedibilità – Giudizio ordinario promosso nel corso della procedura fallimentare – Inammissibilità – Competenza esclusiva del foro fallimentare.

Data di riferimento: 
03/02/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Domanda di risoluzione contrattuale che contempli anche istanze risarcitorie o restitutorie, proposta in sede di giudizio ordinario nei confronti di soggetto inadempiente poi fallito: competenza a decidere.

Tribunale Ordinario di Milano, Sez. XI civ., 23 gennaio 2020 – Giudice Francesca Avancini.

Giudizio ordinario – Domande di risoluzione contrattuale - Connessione o meno a domande restitutorie o risarcitorie – Successivo fallimento del soggetto inadempiente   – Competenza a decidere.

Data di riferimento: 
23/01/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (34447/2019) – Competenza del giudice ordinario (giudice delegato e tribunale) e non del giudice tributario a decidere della prescrizione dei crediti tributari maturata dopo la notifica della cartella di pagamento.

Corte di Cassazione, Sez. Unite Civili, 24 dicembre 2019, n. 34447 -Pres. Pietro Curzio, Rel.Antonio Pietro Lamorgese.

Fallimento – Credito tributario – Notifica della cartella di pagamento – Prescrizione maturata successivamente – Curatore - Eccezione sollevata in sede di ammissione al passivo – Verifica -   Cognizione devoluta al giudice delegato o, in sede di opposizione, al tribunale.  

Data di riferimento: 
24/12/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (31843/2019) – Condizioni dell’azione giudiziale del creditore contro il fallito personalmente per chiederne la condanna al pagamento di un credito estraneo alla procedura fallimentare.

Cassazione civile, sez. IV, lavoro, 05 Dicembre 2019, n. 31843. Pres. Di Cerbo. Est. Daniela Blasutto.

Azione giudiziale nei confronti del fallito - Condanna del fallito in proprio - Ammissibilità - Condizioni

Data di riferimento: 
05/12/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (30446/2019) – Il terzo nei cui confronti il curatore proponga una domanda di adempimento di un’obbligazione contratta nei confronti del fallito in bonis può opporre tutte le eccezioni da questo proponibili.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 21 novembre 2019, n. 30446 – Pres. Antonio Didone, Rel. Francesco Antonio Genovese.

Fallimento - Debitore ancora in bonis – Obbligazione contratta dal terzo – Curatore – Domanda di adempimento – Subentro nella posizione processuale del fallito – Posizione di terzo – Esclusione - Imprenditore convenuto – Eccezioni proponibili nei confronti del fallito – Opponibilità – Limiti di cui all’art. 2704 c.c.: inapplicabilità.

Data di riferimento: 
21/11/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine