competenza, Art. 137 - Compenso del curatore.

Corte di Cassazione (1394/2019) - Il decreto di liquidazione del compenso finale al curatore non è soggetto a reclamo ai sensi dell'art. 39 l.fall. e non può essere revocato o modificato dall'autorità giudiziaria che lo ha emesso.

Cassazione civile, sez. I, 18 Gennaio 2019, n. 1394. Pres. De Chiara. Est. Pazzi.

Curatore - Decreto di liquidazione del compenso finale – Immodificabilità ed irrevocabilità da parte dell’autorità giudiziaria che lo ha emesso.

Data di riferimento: 
18/01/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Cassazione Civile – Liquidazione del compenso spettante al coadiutore del curatore: reclamo ex art. 26 l. fall.

Reclamo ex art. 26 l.f.

Cassazione Civile, Sez. I, sent. n. 23086, 30 ottobre 2014, Pres. Rordorf, Rel. Di Virgilio.

Coadiutore del curatore – Determinazione del compenso – Decreto del giudice delegato – Reclamo ex art. 26 l. fall.

Attività degli incaricati a favore del fallimento – Liquidazione dei compensi – Competenza esclusiva del giudice delegato – Disciplina endofallimentare – Reclamo ex art. 26 l. fall.

Data di riferimento: 
30/10/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]