interessi

Tribunale di Vicenza - Clausola anatocistica e rilevabilità d'ufficio in sede di opposizione allo stato passivo.

Tribunale di Vicenza, 4 dicembre 2008 - Pres. Bozza - Est. Limitone.

Fallimento - Stato passivo - Opposizione - Anatocismo - Mancanza di reciprocità - Invalidità della clausola - Rilevabilità di ufficio anche se non eccepita dal curatore durante la verifica del passivo.

Data di riferimento: 
04/03/2010

Tribunale di Modena - Credito professionale per l’assistenza all’imprenditore nel concordato preventivo e prededuzione.

Tribunale Modena, 11 gennaio 2010 - Pres. De Marco - Est. Pasquariello.

Fallimento - Accertamento del passivo - Credito per l'attività professionale svolta in occasione del procedimento di omologazione del Concordato preventivo sfociato in fallimento - Prededucibilità ex art. 111. co 2, l. fall. nel fallimento consecutivo - Ammissibilità.

Data di riferimento: 
11/01/2010

Tribunale di Trieste - Esecuzione individuale - Corresponsione della differenza fra interessi convenzionali e legali.

Tribunale di Trieste - 07/04/2009 - dott. Giovanni Sansone

Esecuzione individuale e procedura fallimentare: diverso trattamento in relazione all'assegnazione della somma dovuta a titolo di corresponsione della differenza tra gli interessi convenzionali e gli interessi legali prodottisi fino alla vendita del bene oggetto di esecuzione ex art. 2855 c.c.

Data di riferimento: 
07/04/2009

Tribunale di Pescara - Transazioni commerciali e tasso di interesse nei confronti del fallito.

Tribunale di Pescara 10 febbraio 2009 - Pres. Rel. Filocamo.

Fallimento - Tasso di interesse applicabile ai crediti derivanti da transazioni commerciali - Esclusione dell'applicazione del d.lgs. 232/2002 ai debiti oggetto di procedure concorsuali - Interpretazione - Interessi maturati fino alla dichiarazione di fallimento - Tasso legale.

Data di riferimento: 
10/02/2009

Tribunale di Udine - sent. n. 904/08 - Conto corrente bancario - interessi usurari:criteri per la determinazione del tasso.

Tribunale di Udine, sentenza n. 904/2008 dd. 20.05/16.06.2008

G.I dott. Paolo Petoello

È nulla la clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi in quanto basata su un uso negoziale (art. 1340 c.c.) e non su un uso normativo (artt. 1 e 8 preleggi), come tale inidoneo a derogare al divieto dell'anatocismo di cui all'art. 1283 c.c.

Data di riferimento: 
16/06/2008

Tribunale di Vicenza - Opposizione allo stato passivo, data certa e riconvenzionale revocatoria del curatore.

Tribunale di Vicenza, 15 maggio 2008 - Pres. Bozza - Est. Limitone.

Fallimento - Stato passivo - Opposizione - Data certa - Corrispondenza in corso particolare - Timbro postale o Autoprestazione - Inidoneità.

Fallimento - Stato passivo - Opposizione - Azione riconvenzionale revocatoria - Ammissibilità - Condizioni.

Fallimento - Azione revocatoria - Condanna alla restituzione - Debito di valore - Sussistenza - Interessi e rivalutazione - Decorrenza.

Data di riferimento: 
15/05/2008

Pagine