esdebitazione, Tribunale di Rovigo

Tribunale di Rovigo – Concordato preventivo: modifica della proposta; effetti (anche esdebitatori) nei confronti dei soci illimitatamente responsabili; valutazione di convenienza dei creditori.

Tribunale di Rovigo, decr. 8 luglio 2014 – Pres. Fraccon, Est. Martinelli.

 

Concordato preventivo – Modifica della proposta – Non esclude illiceità della condotta – Revoca del concordato.

 

Concordato preventivo – Art. 184, co. 2, l. fall. – Effetto esdebitatorio nei confronti dei soci illimitatamente responsabili – Patrimonio dei soci estraneo alla procedura.

 

Concordato preventivo – Trattamento deteriore rispetto al fallimento – Valutazione di convenienza riservata ai creditori. 

 

Data di riferimento: 
08/07/2014

Tribunale di Rovigo - Esdebitazione e crediti insoddisfatti.

Tribunale di Rovigo 22 gennaio 2009 - Pres. Bordon - Est. Marzella.

Esdebitazione - Condizioni - Crediti concorsuali insoddisfatti - Nozione.

La esdebitazione è possibile solo se tutti i debiti da dichiarare inesigibili siano stati almeno parzialmente soddisfatti e non può essere concessa qualora vi siano crediti del tutto incapienti. (mb)

(Provvedimento, titolo e massima tratti dalla rivista on-line www.ilcaso.it )

Data di riferimento: 
22/09/2008