Art. 36. - Reclamo contro gli atti del curatore e del comitato dei creditori., Tribunale di Treviso

Tribunale di Treviso – Fallimento: presupposti per la sostituzione dei membri del comitato dei creditori e possibile impugnazione delle delibere dello stesso.

Tribunale di Treviso, Sez II civ., 19 marzo 2015 – Pres. Rel.Caterina Passarelli, Giud. Alberto Valle e Elena Rossi.

Fallimento – Giudice Delegato - Comitato dei creditori – Sostituzione dei componenti – Presupposto necessario – Impugnabilità delle delibere.

Data di riferimento: 
19/03/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]