Art. 38. - Responsabilita' del curatore., azione di responsabilità

Corte di Cassazione (13597/2020) – Natura della responsabilità del curatore revocato per violazione degli obblighi posti dalla legge e irrilevanza dell’eventuale autorizzazione rilasciatagli dal giudice delegato.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 02 luglio 2020, n. 13597 – Pres. Antonio Didone, Rel. Paola Vella.

Fallimento - Curatore revocato – Svolgimento di un incarico – Diligenza che gli era richiesta – Nuovo curatore -  Azione di responsabilità promossa nei suoi confronti – Natura contrattuale – Fondamento. diligenza

Data di riferimento: 
02/07/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (10093/2020)- Amministrazione straordinaria: termine di prescrizione dell'azione di responsabilità nei confronti del commissario straordinario che si sostenga essere venuto meno al suo incarico professionale.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 28 maggio 2020, n. 10093 – Pres. Carlo De Chiara, Rel. Paola Vella.

Amministrazione straordinaria - Commissario straordinario - Espletamento dell'incarico professionale  - Dovere di diligenza  - Inosservanza -  Violazione di obblighi legali in una situazione di contatto qualificato -  Forma particolare di obbligazione di tipo contrattuale - Azione di responsabilità promossa nei suoi confronti - Termine decennale di prescrizione – Applicabilità.  

Data di riferimento: 
28/05/2020
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte d’Appello di Firenze – Concordato preventivo ed azione di responsabilità nei confronti del commissario giudiziale.

Appello Firenze, 22 novembre 2010 - - Pres., est. Mascagni.

I poteri del commissario giudiziale, dopo l'omologazione del concordato preventivo, comprendono la legittimazione a proporre l'azione di responsabilità nei confronti del commissario giudiziale o del commissario liquidatore in precedenza nominati. (Fattispecie anteriore alla riforma della legge fallimentare).

Data di riferimento: 
22/11/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]