Art. 98. - Impugnazioni., Corte di Cassazione

Corte di Cassazione (29254/2019) – Potere del giudice di accertare d’ufficio la fondatezza della domanda di insinuazione al passivo.

Cassazione civile, sez. I, 12 Novembre 2019, n. 29254. Pres. Genovese. Est. Paola Vella.

Accertamento del passivo - Poteri del giudice - Accertamento d'ufficio della fondatezza della domanda - Sussistenza

Data di riferimento: 
12/11/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (27538/2019) – Consecuzione tra concordato preventivo e fallimento e presupposto per il riconoscimento della prededucibilità a favore del professionista che abbia funto da consulente legale.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 28 ottobre 2019, n. 27538 - Pres. Antonio Didone, Rel. Alberto Pazzi.

Concordato preventivo e successivo fallimento - Credito del professionista  - Consulenza legale svolta in sede di procedura minore -  Riconoscimento della prededuzione - Presupposto richiesto - Riconoscimento della "funzionalità" della prestazione - Utilità concreta conseguita - Condizione non necessaria.

Data di riferimento: 
28/10/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (25470/2019) – Affitto d'azienda antefalimento: recesso del curatore e ammissione in chirografo del credito di restituzione per i canoni versati anticipatamente.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 10 ottobre 2019, n. 25470 – Pres. Antonio Didone, Rel. Edurdo Campese.

Fallimento – Contratto d'affitto d'azienda –  Art. 79 L.F. - Recesso – Canoni anticipati – Ammissione – Chirografo. 

Fallimento -  Contratto d'affitto d'azienda –  Art. 79 L.F. - Facoltà di recesso riconosciuta dalla legge – Risoluzione. 

Data di riferimento: 
10/10/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (22385/2019) Legittimazione del curatore fallimentare a far valere la nullità del contratto bancario non redatto per iscritto.

Cassazione civile, sez. I, 06 Settembre 2019, n. 22385. Pres. Genovese. Est. Dolmetta.

Nullità del contratto bancario non redatto per iscritto - Eccepibilità da parte del curatore - Sussistenza.

Data di riferimento: 
06/09/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (22080/2019) – Possibilità di esposizione dei fatti e degli elementi di diritto che costituiscono la ragione della domanda in forma sintetica nell'istanza di ammissione al passivo.

Cassazione civile, sez. I, 4 settembre 2019, n. 22080. Pres. Genovese. Est. Dolmetta.

Esposizione dei fatti e degli elementi di diritto nella domanda di ammissione al passivo in forma sintetica -  Sufficienza – Presupposti.

Data di riferimento: 
04/09/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (20896/2019) – Ripianamento, al fine di costituire una contestuale ipoteca, di un preesistente debito tramite concessione da parte della banca di nuovo credito al cliente: operazione che non da vita ad un nuovo mutuo.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 05 agosto 2019, n. 20896 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Aldo Angelo Dolmetta.

Scoperto di conto corrente – Banca - Ripianamento mediante concessione di nuovo finanziamento -  Scopo - Sostituzione di debito non  garantito con altro interamente garantito – Operazione non effettuata mediante trasferimento di denaro – Mero appostamento contabile in "dare"- Possibile considerazione quale nuovo contratto di mutuo – Esclusione.

Data di riferimento: 
05/08/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (20895/2019) – Fallimento e insinuazione al passivo di crediti bancari garantiti sia da clausola di pegno omnibus sia da altre clausole più specifiche: propagabilità o meno della nullità parziale ex art. 1419 c.c.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 05 agosto 2019, n. 20895 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Aldo Angelo Dolmetta.

Fallimento – Insinuzione al passivo –- Crediti bancari di tipo diverso – Contesto contrattuale  -  Pegno omnibuse altre clausole più specifiche – Contestuale presenza -  Riconoscimento del privilegio pignoratizio – Ruolo della clausola omnibus e  propogazion della nullità parziale di questa – Problematica da risolversi.

Data di riferimento: 
05/08/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Pagine