Art. 161. - Domanda di concordato., Tribunale di Terni

Tribunale di Terni – Prededucibilità dei crediti di terzi sorti per effetto degli atti legalmente compiuti dal debitore

 

Tribunale di Terni, 17 gennaio 2014 – Pres. Lanzellotto, Est. Vella.

 

Concordato preventivo – Art. 161, comma 7, L.F. – Crediti dei terzi sorti per effetto degli atti legalmente compiuti dal debitore – Prededucibilità – Termine assegnato dal tribunale – Tutela dell’affidamento e della certezza dei rapporti giuridici – Omesso deposito della proposta completa di concordato nel termine – Irrilevanza.

 

Data di riferimento: 
17/01/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Terni – Concordato preventivo con riserva e applicabilità della disciplina relativa ai contratti in corso di esecuzione.

Tribunale di Terni, 27 dicembre 2013 – Pres. Lanzellotto, Rel. Vella.

 

Concordato preventivo – Contratti in corso di esecuzione – Applicazione dell’art. 169-bis l. fall al concordato con riserva – Ratio della disciplina ex art. 169-bis – Favor per il debitore.

 

Data di riferimento: 
27/12/2013
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Terni - Poteri del tribunale in sede di omologa del concordato preventivo

Tribunale Terni, 26 aprile 2012 - Pres. Lanzellotto - Est. Paola Vella.

Concordato preventivo - Omologazione - Potere del tribunale di verifica delle condizioni di ammissibilità - Sussistenza - Verifica della fattibilità - Verifica dei presupposti sostanziali e della manifesta infondatezza delle valutazioni del professionista attestatore.

Data di riferimento: 
26/04/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Trib.Terni: privilegio del credito del professionista attestatore e di quello del professionista che assiste il debitore. -

Tribunale Terni, 13 giugno 2011 - - Est. Paola Vella.

Fallimento - Ammissione allo stato passivo - Prededucibilità - Crediti sorti in occasione - Crediti sorti in funzione - Prededuzione in tema di nuova prededucibilità.

Fallimento - Ammissione allo stato passivo - Ampliamento dell'area della prededucibilità - Professionisti non nominati dal Tribunale.

Fallimento - Ammissione allo stato passivo - Prededucibilità in tema di procedure concorsuali minori.

Data di riferimento: 
13/06/2011
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]