Art. 184. - Effetti del concordato per i creditori., classi

Tribunale di Prato – Concordato preventivo: limiti della possibile esecuzione forzata per crediti anteriori riconosciuti nel piano concordatario definitivamente omologato dal Tribunale.

Tribunale di Prato, Sez. unica civile esecuzioni mobiliari, ordinanza 20.07.2016 – Giudice dott.ssa Moretti

Concordato preventivo – esecuzione mobiliare nei confronti della società in concordato – revoca ordinanza di sospensione – credito riconosciuto nel piano concordatario

Concordato preventivo – esecuzione per crediti anteriori dopo l’omologazione – possibilità – limiti – riconoscimento del credito nel piano concordatario – palese pretermissione del diritto di credito dell’esecutante

Data di riferimento: 
20/07/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]