istruttoria prefallimentare, Tribunale di Brescia

Trib. di Brescia - Investimento di denaro dei clienti a nome proprio e fallimento del promotore finanziario.

Tribunale di Brescia, 4 ottobre 2008 - Est. Sabbadini.

Fallimento - Promotore finanziario - Organizzazione di mezzi e fine di lucro - Investimento a nome proprio di denaro dei clienti - Assoggettabilità a fallimento.

E' soggetto al fallimento il promotore finanziario che investa a nome proprio ed a fini di lucro il denaro ricevuto dai clienti mediante organizzazione di mezzi, sia pur di non rilevanti dimensioni, ed assumendo il rischio dell'iniziativa. (fb) (riproduzione riservata)

Data di riferimento: 
04/10/2008