istruttoria prefallimentare, Tribunale di Milano

Tribunale di Milano – Concordato liquidatorio: presupposti di proponibilità e di accoglibilità dell'azione di risoluzione.

Tribunale di Milano, Sez. II civ., 22 marzo 2018, Pres. Amina Simonetti, Rel. Sergio Rossetti, Giud. Federico Rolfi.

Concordato preventivo – Ricorso per la risoluzione  - Proposizione - Termine  di decadenza - Un anno dall'ultimo adempimento – Tardività – Rilevabilità d'ufficio – Esclusione – Eccezione di parte – Necessità.

Data di riferimento: 
22/03/2018

Tribunale di Milano - Istanza del creditore per la dichiarazione di fallimento: necessità dell'assistenza tecnica di un difensore. Prededucibilità di tale costo in sede di formazione dello stato passivo.

Tribunale di Milano, Sez. II, 23 novembre 2017 – Pres. Rel. Filippo D'Aquino, Giudici Federico Rolfi e Sergio Rossetti.

Fallimento – Istanza di un creditore - Assistenza tecnica di un  difensore – Necessità - Procedimento camerale contenzioso.

Fallimento – Istanza di un creditore - Assistenza tecnica di un  difensore  - Costo insinuabile al passivo – Prededucibilità.

Data di riferimento: 
23/11/2017

Tribunale di Milano – Legittimazione del P.M. a richiedere il fallimento del debitore che abbia depositato una rinuncia al concordato dopo l’avvio dei sub-procedimenti per la revoca dello stesso.

Tribunale di Milano, Sez. II civ., 22 marzo 2017 n. 217 - Pres. Alida Paluchowski - Rel. Federico Rolfi.

Concordato preventivo in corso - Sub-procedimenti  di revoca – Attivazione - Debitore -  Successiva rinuncia al concordato – Immediato arresta della procedura – Esclusione – Tribunale –Inammissibilità/improcedibilità della proposta – Pronuncia possibile – P.M. - Richiesta di fallimento – Ammissibilità.

Data di riferimento: 
22/03/2017

Tribunale di Milano – Concordato con riserva e mancato rispetto degli obblighi informativi intermedi. Irrilevanza della successiva rinuncia alla procedura.

Tribunale di Milano, Sez. II civ. Fallimentare, 16 marzo 2017 – Pres. Alida Paluchoiwski, Giud. Rel. Federico Rolfi, Giudice Amina Simonetti.

Concordato con riserva – Deposito del ricorso – Tribunale – Fissazione del termine – Periodo intermedio – Obblighi periodici informativi – Mancato rispetto – Successiva rinuncia alla procedura – Irrilevanza – Decreto di inammissibilità della proposta - Sanzione prevista dalla legge.

Data di riferimento: 
16/03/2017

Tribunale di Milano – Comportamenti e situazioni rilevanti al fine della risoluzione di un concordato preventivo e presupposti della relativa pronuncia.

Tribunale di Milano 29 settembre 2016 - Pres. Caterina Macchi, Rel. Filippo D'Aquino.

Concordato preventivo – Istanza di risoluzione per inadempimento – Differimento della decisione – Comportamenti processuali incompatibili.

Data di riferimento: 
29/09/2016

Tribunale di Milano – Competenza per la dichiarazione di fallimento e risoluzione del conflitto ex art. 9 ter L.F. tra Tribunali diversi.

 

Tribunale di Milano 18 marzo 2016 – Pres. Paluchowski, Est. D'Aquino.

 

Dichiarazione di fallimento – Tribunale competente – Luogo dove si trova la sede effettiva dell’impresa – Indici dimostrativi – Precedente dichiarazione – Tribunale ove è ubicata la sede legale - Risoluzione del conflitto positivo di competenza territoriale.

 

Data di riferimento: 
18/03/2016

Tribunale di Milano – Legittimazione del promittente acquirente a richiedere ex art. 6 L.F. il fallimento del promittente venditore.

 

Tribunale di Milano 15 gennaio 2015 – Pres. Macchi – Est. Mammone.

 

Istanza di fallimento -  Promissario acquirente – Creditore titolare di una mera pretesa obbligatoria – Legittimazione – Altri possibili legittimati -  Parere della Cassazione.

 

Data di riferimento: 
15/01/2015

Tribunale di Milano - Insensibilità della Società di Gestione del Risparmio alle obbligazioni del Fondo di Investimento e sua non assoggettabilità a fallimento.

 

Tribunale di Milano 21 novembre 2014 – Est. Lupo

 

Crediti nei confronti dei Fondi comuni di investimento – Istanze nei confronti delle Società di Gestione del Risparmio – Inammissibilità – Separazione dei patrimoni.

 

Società di Gestione del Risparmio – Non assoggettabilità a fallimento – Liquidazione coatta ex art. 80 del T.U.B.

 

Data di riferimento: 
21/11/2014

Tribunale di Milano - Trasferimento di sede dell'impresa all'estero e i criteri di individuazione della giurisdizione italiana.

Tribunale Milano, 26 luglio 2011 - Pres. Ciampi - Est. Fontana.

Dichiarazione di fallimento - Competenza - Sede legale dell'impresa - Coincidenza con il centro degli interessi principali del debitore - Presunzione juris tantum - Giudizio comparativo con interessi contrapposti di altri soggetti a sede dell'attività economica - Coincidenza con il luogo in cui vengono adottate le decisioni essenziali concernenti la direzione dell'impresa.

Data di riferimento: 
26/07/2011

Tribunale di Milano – Competenza territoriale per la dichiarazione di fallimento – Fallimento dell’agente

Tribunale di Milano, 11 aprile 2011 - Pres., est. Lamanna.

Non assume alcun rilievo, ai fini della competenza territoriale per la dichiarazione di fallimento, la residenza anagrafica dell'imprenditore, ma va piuttosto individuata la sede ove egli svolge effettivamente l'attività d'impresa. (dott.ssa Irma Giovanna Antonini - Riproduzione riservata)

Data di riferimento: 
11/04/2011