istruttoria prefallimentare, Tribunale di Tivoli

SENTENZA DEL TRIBUNALE DI TIVOLI - PROVA DEI PRESUPPOSTI DI FALLIBILITA'

Il possesso dei requisiti soggettivi necessari perché l'imprenditore commerciale non venga dichiarato fallito dev'essere provato dal resistente al ricorso per la dichiarazione di fallimento e ciò ai sensi dell'art. 1 della legge fallimentare come modificato dal d.lgs. n. 169/07 (decreto correttivo).

Data di riferimento: 
29/01/2008