istruttoria prefallimentare, Art. 194. - Norme applicabili.

Tribunale di Treviso – Istanza ex art. 80 secondo comma TUB per la dichiarazione d’ufficio dello stato di insolvenza e non riconoscibilità di alcun potere d’ufficio in capo al Tribunale.

Tribunale Treviso, 28 Luglio 2017. Dott. Antonello fabbro, pres. – dott. Caterina Passarelli, rel. – dott. Elena Rossi, giudice.

Istituto bancario - Liquidazione coatta amministrativa - Accertamento dello stato d’insolvenza – Iniziativa del tribunale ex art. 82, secondo comma, del TUB  - Inammissibilità – Incompatibilità con le procedure concorsuali – D. Lgs. 5/2006 - Abolizione dell’iniziativa d’ufficio.

Data di riferimento: 
28/07/2017

Tribunale di Udine – Insolvenza degli enti pubblici: accertamento sottratto alla cognizione dell’autorità giudiziaria ordinaria e non assoggettabilità degli stessi a fallimento.

Tribunale di Udine 30/03/2016 (data della pronuncia) – Pres. Venier, Rel. Massarelli.

Ente pubblico – Esercizio di una attività commerciale – Insolvenza – Non assoggettabilità a fallimento – Percorso gestorio deviato – Irrilevanza – Interessi pubblici e privati – Tutele inconciliabili.

Data di riferimento: 
30/03/2016

Corte di Cassazione - Dichiarazione di insolvenza di società cooperativa mutualistica e ammontare dei debiti inferiore a 30.000€

Cassazione civile, sez. I 22 aprile 2013, n. 9681 - Pres. Rordorf - Est. Ceccherini.

Fallimento e procedure concorsuali - Cooperativa mutualistica - Dichiarazione d'insolvenza - Limite di euro trentamila dei debiti scaduti e non pagati - Applicabilità - Esclusione.

Data di riferimento: 
22/04/2013