amministrazione straordinaria, Art. 132 - Integrazione dei poteri del curatore.

Corte di Cassazione (9453/2016) – Amministrazione straordinaria, liquidazione coatta amministrativa e poteri del commissario liquidatore in relazione all’azione revocatoria.

Cassazione civile, sez. I, 10 Maggio 2016, n. 9453. Pres. Aldo Ceccherini, rel. Giacinto Bisogni.

Liquidazione coatta amministrativa - Poteri del commissario - Amministrazione straordinaria - Commissario liquidatore - Promozione o prosecuzione dell'azione revocatoria fallimentare - Autorizzazione dell'autorità di vigilanza - Necessità - Esclusione.

Data di riferimento: 
10/05/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Corte di Cassazione (9453/2016) – Amministrazione straordinaria e poteri del commissario in materia di promozione delle azioni legali, in particolare delle azioni revocatorie.

Cassazione civile, sez. I, 10 Maggio 2016, n. 9453. Est. Bisogni.

Amministrazione straordinaria - Commissario liquidatore - Promozione o prosecuzione dell'azione revocatoria fallimentare - Autorizzazione dell'autorità di vigilanza - Necessità - Esclusione - Fondamento

Data di riferimento: 
10/05/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Novara - Concordato preventivo: fattibilità del piano e relazione del professionista.

Tribunale di Novara, 26 aprile 2010 - Pres. Quatraro - Est. Felice.Segnalazione del Prof. Massimo Fabiani

Concordato preventivo - Relazione del Professionista - Contenuto della relazione - Oggetto della valutazione compiuta dal professionista.

Concordato preventivo - Professionista deputato a redigere la relazione attestativa - Oggetto dell'attività - Dati aziendali e valori di stima - Valutazione del merito dell'attività precedente dell'imprenditore in crisi - Esclusione.

Data di riferimento: 
26/04/2010
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]