subordinato, Art. 101. - Domande tardive di crediti.

Corte di Cassazione – Esame di tutte le domande tempestive quale presupposto per la formazione dello stato passivo e per l’emissione del decreto di esecutività. Riflessi pratici sulla decorrenza del termine per la trasmissione delle domande tardive.

Corte di Cassazione, sez. lav., 11 luglio 2016, n. 14099 – Pres. Nobile, Rel. Venuti.

Fallimento – Stato passivo – Formazione – Decreto di esecutività – Unitarietà del procedimento di formazione – Esame di tutte le domande – Decorrenza del termine per la trasmissione delle domande tardive.

Data di riferimento: 
11/07/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Monza – Retrocessione dell’azienda affittata; rapporti contrattuali preesistenti e rapporti stipulati ex novo.

Tribunale di Monza, 19 novembre 2013 – Pres. Paluchowski, Est. Buratti.

Fallimento – Domanda di insinuazione ultratardiva – Termine annuale di cui all’articolo 101 L.F. – Crediti di lavoro – Rimessione in termini – Presupposti.

Fallimento – Affitto di azienda – Prosecuzione o scioglimento dai contratti – Effetti.

Fallimento – Affitto di azienda – Retrocessione dell’azienda affittata – Responsabilità tra cedente e cessionario per i crediti di lavoro – Esclusione.

Data di riferimento: 
19/11/2013
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Vicenza - Cessazione del rapporto di lavoro dopo il fallimento quale causa di non imputabilità dell’ultraritardo.

Tribunale Vicenza, 24 settembre 2012 - Pres. Colasanto - Est. Limitone.

Fallimento - Stato passivo - Domanda tardiva - Ultratardiva - Credito di lavoro - Decorrenza del termine annuale ex art. 101 l.f. - Cessazione del rapporto di lavoro dopo il fallimento - Causa di non imputabilità dell'ultraritardo - Sussistenza.

Data di riferimento: 
24/09/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Cagliari - Domanda tardiva del credito di lavoro e sospensione feriale dei termini.

Tribunale Cagliari, 02 maggio 2012 - Pres. Maria Mura - Est. Tamponi.

Fallimento - Accertamento dello stato passivo - Domanda tardiva - Termine di decadenza ex art. 101, commi 1 e 4, L. Fall. - Sospensione dei termini nel periodo feriale - Applicabilità.

Fallimento - Accertamento dello stato passivo - Domanda avente ad oggetto un credito di lavoro - Sospensione dei termini nel periodo feriale - Applicabilità - Fondamento.

Data di riferimento: 
02/05/2012
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]