Art. 44 - Accesso al concordato preventivo e al giudizio per l'omologazione degli accordi di ristrutturazione., Tribunale di Bologna

Tribunale di Bologna - Proposta di concordato con riserva presentata in costanza di istanza di fallimento. Posizione dei creditori e del debitore in sede concordataria o nell’eventuale successiva fase fallimentare.

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e fall., 21 dicembre 2015 - Pres. Anna Maria Drudi, Rel.

Maurizio Atzori, Giud. Manuela Velotti.

Concordato con riserva – Richiesta di ammissione – Contestuale istanza di fallimento – Abbreviazione dei termini -  Esito negativo della proposta concordataria – Presupposto necessario della dichiarazione di fallimento.

Data di riferimento: 
21/12/2015
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Bologna - Pagamento diretto dei subappaltatori e cottimisti in pendenza di concordato preventivo con continuità aziendale.

Tribunale Bologna, Sez.IV Civile e Fallimentare, 17 Aprile 2014 -Dott. Pasquale Liccardo Presidente-relatore. Dott. Maurizio Atzori- Giudice. Dott. Anna Maria Rossi- Giudice.

Pendenza concordato preventivo con continuità aziendale - Art 118 co. 3 e 3 bis codice contratti pubblici- Contratti di appalto in corso- Condizioni di urgenza- Ammissibilità pagamento diretto subappaltatori e cottimisti.

Data di riferimento: 
17/04/2014
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]