Art. 44 - Accesso al concordato preventivo e al giudizio per l'omologazione degli accordi di ristrutturazione., Tribunale di Alessandria

Tribunale di Alessandria – Concordato in bianco: necessità che la relazione del professionista attestatore circa la veridicità dei dati aziendali come esposti nella domanda risulti idonea sin dall'inizio della procedura.

Tribunale di  Alessandria, Sez. Civile e fall., (proc. 1/2018  R.G.) 23 maggio 2019 (data della pronuncia) – Pres.  Caterina Santinello,  Rel. Stefano Demontis, Giud. Pierluigi Mela.

Data di riferimento: 
23/05/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Alessandria – Disciplina applicabile al concordato “misto”. Proposta di concordato in continuità inammissibile per plurime ragioni di incompatibilità con le regole della competitività e della concorrenza.

Tribunale di Alessandria, 22 marzo 2016 - Pres. Rel. Caterina Santinello, Giudici Pierluigi Mela e Camilla Milani.

Concordato misto - Disciplina della “componente  prevalente”  - Criterio preferibile – Disciplina combinata tra concordato liquidatorio e in continuità – Applicazione -  Alternativa non sostenibile.

Concordato in continuità o misto – Flussi derivanti dalla prosecuzione dell’attività – Utilità ricavata - Percentuale offerta ai creditori – Proposta vincolante.

Data di riferimento: 
22/03/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Alessandria – Concordato preventivo: inammissibilità del c.d. “concordato di gruppo”, seppure contempli la possibilità per il tribunale, in sede di omologazione, di separare le posizioni delle singole società.

Tribunale di Alessandria, Sez. civile e fall., 22 marzo 2016 - Pres. Caterina Santinello, Rel. Enrica Bertolotto, Giudice Pierluigi Mela.

Concordato c.d. di gruppo – Società collegate – Presentazioni di piano e proposta unitari - – Possibile confusione delle singole masse attive e passive – Calcolo sfalsato delle maggioranze – Inammissibilità – Necessità della proposizione di singole distinte istanze -  Tribunale - Separazione delle posizioni – Previsione ipotizzata nella proposta come possibile  – Irrilevanza.

Data di riferimento: 
22/03/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]