concordato fallimentare, Art. 52. - Concorso dei creditori.

Corte di Cassazione - Liquidazione coatta amministrativa e limiti dell'interesse pubblico alla prosecuzione dell'attività.

Cassazione civile, sez. I 06 febbraio 2013, n. 2782 - Pres. Vitrone - Est. Ceccherini.

Concordato - In genere - Liquidazione coatta amministrativa - Interesse pubblico alla prosecuzione dell'attività di impresa - Tutela dell'unità dell'azienda nella fase di liquidazione - Compatibilità - Limiti - Sottrazione alla liquidazione di tutto o parte dell'attivo da destinarsi alla prosecuzione dell'impresa - Esclusione - Fondamento.

Data di riferimento: 
06/02/2013