concordato fallimentare, Art. 180. - Giudizio di omologazione

Corte di Cassazione (15495/2017) - Fallimento: presupposti di revocabilità in tale contesto, per violazione della par condicio e delle cause di prelazione, dei pagamenti effettuati nella precedente sede concordataria.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 13 giugno 2018 n. 15495 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Paola Vella.

Fallimento – Precedente concordato preventivo – Pagamenti effettuati in quel contesto – Violazione della par condicio creditorum e delle cause di prelazione  – Ripetibilità .

Data di riferimento: 
13/06/2018

Corte di Cassazione (3465/17) – Concordato preventivo: decorrenza iniziale e termine per la proposizione del reclamo avverso il decreto di omologazione o di diniego dell’omologazione.

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 09 febbraio 2017 n. 3465 - Pres. Aniello Nappi, Rel. Renato Bernabai.

Concordato Preventivo -  Decreto di omologazione o di diniego – Reclamo - Proponibilità - Termine di trenta giorni - Analogia con altri reclami – Sentenza dichiarativa di fallimento - Decreto di omologazione del concordato fallimentare.

Data di riferimento: 
09/02/2017

Corte di Cassazione – Concordato preventivo e fallimentare ed opposizione all’omologa da parte di un azionista di una società di capitali. Regole del pagamento dilazionato dei creditori privilegiati.

 

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 31 ottobre 2016 n. 22045 - Pres. Nappi, Rel. Terrusi.

 

Concordato preventivo – Omologazione - Socio di una società di capitali – Opposizione  -  Assenza di interesse – Non legittimazione – Vincolatività della delibera assembleare.

 

Concordato fallimentare - Omologazione - Socio di una società di capitali – Opposizione  - Interesse di fatto – Irrilevanza – Interesse giuridico – Necessità di una ragione giuridica – Risultato svantaggioso.

 

Data di riferimento: 
31/10/2016