Art. 60 - Accordi di ristrutturazione agevolati., Art. 48 - Procedimento di omologazione.

Tribunale di Firenze – Applicabilità in via analogica della disciplina del cram down fiscale, prevista nei casi di concordato preventivo, accordo di ristrutturazione e accordo con i creditori ex L. 3/2012, anche al concordato fallimentare.

Tribunale Ordinario di Firenze, 21 febbraio 2022 (data della pronuncia) – Pres. Maria Novella Legnaioli, Rel. Rosa Selvarolo, Giud. Cristian Soscia.

Disciplina del cram down fiscale – Applicabilità possibile per legge nei casi di concordato preventivo, accordo di ristrutturazione e accordo con i creditori ex L. 3/2012 – Estensione per analogia al concordato fallimentare – Fondamento.

Data di riferimento: 
21/02/2022
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Ascoli Piceno – Requisiti di omologazione di un accordo di ristrutturazione con banche ed intermediari finanziari.

Tribunale di  Ascoli Piceno 25 luglio 2017 – Pres. Carlo Calvaresi, Rel. Raffaele Agostini, Giud. Annalisa Giusti.

Impresa in crisi  - Debiti anche con banche ed intermediari finanziari -  Accordo di ristrutturazione  - Istanza di omologazione – Presupposti necessari.

Data di riferimento: 
25/07/2017
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano – Accordi di ristrutturazione dei debiti: possibile utilizzo dello strumento sia da parte di una Società di Gestione del Risparmio sia da parte di un Fondo Chiuso di Investimento Immobiliare.

 

Tribunale di Milano 10 novembre 2016 - Pres. Simonetti, Est. Rolfi.

 

Accordo di ristrutturazione dei debiti – Natura di procedura concorsuale – Esclusione – Utilizzo dello strumento da parte di una S.G.R. – Ammissibilità – Profili essenziali.

 

Data di riferimento: 
10/11/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Rovigo – Concordato preventivo: preclusione nella fase “in bianco” dello scioglimento dei contratti pendenti indipendentemente dalla previsione negli stessi o meno di un diritto di recesso.

 

Tribunale di Rovigo 27 settembre 2016 -Pres. D'Amico, Rel. Martinelli.

 

Concordato “in bianco” – Contratti pendenti – Istanza di scioglimento – Inammissibilità  - Assenza  di deposito del piano – Tribunale – Compatibilità della richiesta –Valutazione  impossibile.

 

Concordato “in bianco” – Contratti pendenti – Istanza di scioglimento –  Disclosure - Possibilità di accoglimento – Esclusione – Effetti irreversibili.

 

Data di riferimento: 
27/09/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Milano - Condizioni di omologabilità degli accordi di ristrutturazione ex artt. 182 bis e septies L.F.. Categorie di creditori bancari ed informative necessarie per l’estensione dell’accordo.

Tribunale di Milano 11 febbraio 2016 – Pres. Est. Simonetti.

Imprenditore commerciale in stato di crisi – Creditori  - Banche ed intermediari finanziari – Accordi di ristrutturazione – Omologazione – Condizioni richieste.

Accordi di ristrutturazione con banche e intermediari finanziari – Categorie di creditori con posizioni omogenee – Possibili criteri distintivi.

Data di riferimento: 
11/02/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]