Art. 84 - Finalità del concordato preventivo., Tribunale di Vicenza

Tribunale di Vicenza – Concordato in bianco: la richiesta di mantenimento delle linee di credito autoliquidanti in essere nel periodo antecedente alla presentazione del piano, a determinate condizioni, non necessita di alcuna autorizzazione.

Tribunale di Vicenza, 22 novembre 2019 - Pres. Giuseppe Limitone, Rel. Luca Emanuele Ricci, giud. Silvia Saltarelli.

Concordato in bianco - Deposito del ricorso - Concordato prospettato come in continuità - Termine per la presentazione del piano- Periodo antecedente - Istanza del proponente - Mantenimento delle linee di credito autoliquidanti in essere - Non necessità di alcuna autorizzazione - Condizioni richieste.

Data di riferimento: 
22/11/2019
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Vicenza – Concordato in continuità e liquidatorio: percentuale di pagamento ai chirografari ed applicazione del principio dell’assorbimento. Avvio della procedura di cui all’art. 163 bis L.F..

 

Tribunale di Vicenza, Sez. Fall., 17 agosto 2016 - Pres. Rel. Borella.

 

Concordato preventivo – Componente liquidatoria ed in continuità – Principio dell’assorbimento – Applicazione necessaria – Procedura competitiva – Eventuale ricorso.

 

Data di riferimento: 
17/08/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]

Tribunale di Vicenza – Concordato preventivo: regolamento del procedimento competitivo ex art. 163 bis L.F. e sua possibile eventuale modifica.

 

Tribunale di Vicenza, Sez. Fall., 03 maggio 2016 - Pres. Borella, Rel. Pitinari.

 

Concordato preventivo in continuità – Contenuto della proposta - Affitto e successiva cessione di ramo d’azienda – Altri ulteriori impegni assunti dall’offerente – Tribunale – Procedura competitiva ex art. 163 bis L.F. -  Adeguamento del regolamento.

 

Data di riferimento: 
03/05/2016
[Questo provvedimento si riferisce alla Legge Fallimentare]